Il Cilento e i suoi tesori nascosti

Il Parco Archeologico di Paestum, nel Cilento

Una mini-guida per un tour del Cilento alla scoperta delle sue meraviglie imperdibili

Storia, cultura, angoli naturali meravigliosi, cultura gastronomica inimitabile… Che il Parco Nazionale del Cilento sia Patrimonio dell’UNESCO non ci stupisce, vero? Ecco perché viaggiuniversitari.it l’ha inserita tra le sue destinazioni per l’estate 2021! Se scegli (o hai scelto) questa fantastica meta, devi sapere che le occasioni per divertirti, scoprire luoghi incantevoli e tuffarti nel blu delle sue baie e spiagge da sogno, sono tantissime. Abbiamo scoperto cosa ha da offrire dal punto di vista gastronomico e del divertimento by night, ma non possiamo assolutamente escludere il suo patrimonio storico-culturale, e quindi, eccoci con una nuova mini-guida alla scoperta dei suoi tesori tra quelli più conosciuti e quelli che proprio non ti aspetteresti. Prendi nota e prepara lo zaino: vorrai visitarli tutti!

Parco archeologico di Paestum

Iniziamo subito con un sito archeologico celebre in tutto il mondo e dalla rilevanza importantissima: il Parco archeologico di Paestum. I resti di una delle più grandi città greche della costa Tirrenica si trovano proprio in quella che una volta prendeva il nome di Poseidonia. I suoi templi ancora perfettamente tenuti, sono la testimonianza del passato greco di questa splendida località che, ancora oggi, affascina e attira turisti da tutto il mondo. Rientra a mani basse tra i luoghi da vedere almeno una volta nella vita. E poi, vorrai mica lasciarti sfuggire l’occasione di immortalare in uno scatto lo splendido Tempio di Hera?

Gli scavi di Velia

A circa 40 km dal parco di Paestum potrai visitare i famosi scavi di Velia. Il percorso alla scoperta del Parco Archeologico di Elea-Velia regala emozioni incredibili: tra terme e mosaici raggiungerai la cima della collina dove visitare finalmente la splendida torre. L’hai riconosciuta? È quella che puoi scorgere già durante il tragitto in direzione di Ascea Marina, ridente località di mare molto frequentata nella costiera del Cilento. Inutile dirti che la vista da lassù è davvero incantevole… Ma la visita non può ritenersi conclusa senza aver raggiunto anche la famosa Porta Rosa: portata alla luce soltanto nel 1964, collega le due cime dell’acropoli.

Oasi Fiume Alento

Se sei alla ricerca di una giornata da trascorrere nel verde tra escursioni naturalistiche e relax, l’Oasi Alento è il posto che fa per te! Un’esperienza a contatto con la natura come non te l’aspetti in cui poter praticare sport, passeggiare a cavallo, fare birdwatching, un giro in vela, rilassanti pic-nic… Con tutte queste attività, il rischio di annoiarsi è pari a zero! E se tutto questo non ti sembra abbastanza, potrai anche gustare prelibatezze gastronomiche tipiche a km 0 nel ristorante dell’Oasi e avere la possibilità di pernottare scegliendo tra le camere disponibili. Un’ottima scusa per concedersi una pausa dal caos cittadino!

Punta Licosa

La splendida località cilentana di punta Licosa prende il nome dalla sirena che, secondo la leggenda, ha abitato le sue acque: Leucosia. Per omaggiarla, ogni anno si tengono dei concerti sull’acqua nei pressi dell’omonimo isolotto. Situata all’interno dell’Area Marina Protetta di Santa Maria di Castellabate, Punta Licosa si distingue per il suo patrimonio naturale incredibile dal promontorio, passando per le spiagge, fino al porto dove poter ammirare l’isola e il suo faro. Per non perderti nulla, ti consigliamo di percorrere il Sentiero di Licosa partendo da San Marco di Castellabate per attraversare la natura incontaminata del posto prima di fare un tuffo nelle sue splendide acque. Piccola chicca per gli amanti degli sport acquatici: lo snorkeling qui è da paura!

Castellabate

È tra i borghi più belli d’Italia e ci darai ragione passeggiando tra le sue splendide stradine. Il centro storico di Castellabate è, non a caso, riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Il paesaggio culturale che conserva ancora la sua splendida struttura urbanistica medievale, con sue le stradine, gli archi, i palazzi, gli slarghi, gli affacci panoramici sul mare, fanno di questo borgo un angolo suggestivo incredibile! Non solo bellezza, storia e cultura, ma anche ottimo cibo: prova a non emozionarti davanti ad un ricco piatto di fusilli con ragù di castrato. Quasi, quasi ci stai già facendo un pensierino, vero?

Castello di Agropoli

Ad Agropoli lasciati stupire dal maestoso Castello Angioino Aragonese! Si tratta di un luogo assolutamente affascinante non solo per il patrimonio storico e culturale che lo caratterizza, ma anche per i numerosi eventi culturali e spettacoli all’aperto che ospita ogni anno. Una visita al Castello con le sue immense torri, il fossato e la piazza centrale ti farà viaggiare nel tempo dall’epoca dei Normanni fino al XV secolo degli Aragonesi. Dal promontorio su cui si erge, poi, non potrai fare a meno di notare la vista mozzafiato sul mare blu del golfo di Salerno. Che spettacolo!

Cascate dei Capelli di Venere

Se ami stare a contatto con la natura e sei sempre alla ricerca di nuovi posti spettacolari, allora non potrai assolutamente perderti le Cascate dei Capelli di Venere. Sai il perché del nome così poetico? Capelvenere è una varietà di felce, pianta molto elegante che ricopre le rocce sulle quali le acque delle cascate scorrono! Sono conosciute per essere tra le più belle della Campania, vorrai mica perdertele? Non solo belle da vedere, nei pressi delle cascate potrai trovare sentieri naturalistici, vecchi mulini, ponti ma soprattutto vasche naturali in cui immergersi per trovare refrigerio nelle calde giornate estive… Occhio: l’acqua non è proprio fresca, ma glaciale anche in piena estate. Avrai il coraggio di bagnarti?

Faro di Capo Palinuro

Non può mancare nella lista di luoghi da visitare per gli eterni romantici: il Faro di Capo Palinuro. È tra i più alti d’Italia e la sua luce può essere visibile fino in Sicilia! Assurdo, vero? Il plus di questo punto panoramico è che da qui potrai scorgere non solo Capri ma addirittura l’isola di Stromboli. Provare per credere! Se poi hai l’occasione, vale la pena aspettare che cali il sole per assistere a uno dei tramonti più belli mai visti. Che sia in solitaria, in compagnia di amici o della tua dolce metà, stappa una birra, goditi lo spettacolo e… non dimenticare di immortalarlo in uno scatto!

Grotte del Bussento

Hai mai visitato la sorgente di un fiume? Alle Grotte di Bussento potrai ammirare questo ed altri tantissimi spettacoli naturali dell’Oasi di Morigerati. L’area, gestita e protetta dal WWF in collaborazione col comune di Morigerati, è un luogo straordinario in cui la natura si presenta nella sua purezza più assoluta. Un’escursione in questo angolo incontaminato ti darà la possibilità di osservare scorci affascinanti e splendidi esemplari di fauna che abitano l’oasi. Senza contare le numerose attività organizzate con visite guidate e percorsi tra cascate, gole e acque cristalline. Una pausa nel verde perfetta!

Piano Vetrale

Gli amanti di street art – e di arte in generale – avranno pane per i loro denti visitando la piccola cittadina di Piano Vetrale. Ad accoglierti qui, saranno i numerosi murales sulle facciate delle abitazioni sparse nel centro cittadino. Passeggiare tra le sue stradine, infatti, ti darà la l’impressione di visitare un museo a cielo aperto. Il progetto di riqualificazione urbana nasce alla fine degli anni ’70 e oggi conta tantissime opere tutte diverse che riprendono temi tra i più disparati: dai segni zodiacali alle fiabe, senza dimenticare le tradizioni popolari e scene di vita rurale. Ogni facciata e portone, in questo caratteristico borgo, raccontano qualcosa di assolutamente unico e interessante. Insomma, se la classica passeggiata non fa per te, possiamo assicurarti che la visita a Piano Vetrale ti resterà nel cuore.

Non solo mare spettacolare, il Cilento è tutto da esplorare! Dalla costa al suo entroterra queste sono solo alcune delle attrazioni e dei tesori che ti consigliamo di visitare, ma il territorio ne offre tanti altri. Una settimana sola non basta a scoprire tutte le sue meraviglie! Già che ci siamo, se ti è venuta voglia trascorrerci le vacanze, consulta la nostra offerta per l’estate 2021: mare, divertimento, escursioni e buon cibo ti aspettano per la Cilento Experience di viaggiuniversitari.it!

Articoli correlati

Are U In?

La community di viaggiuniversitari.it: ci conosciamo sui social e ci vediamo in viaggio!
Online. Offline. Community

Categorie del Blog
viaggi-universitari-white

Patti chiari, amicizia lunga! Non amiamo lo Spam ed inviamo solo contenuti interessanti e vantaggi esclusivi per chi entra nel nostro club!

Approfitta dell’operazione #smart di viaggiuniversitari.it prenotando con un piccolissimo acconto!

La prenotazione è low-cost, flessibile, rimborsabile e sicura!