Come arrivare a Zante

Zante è una splendida isola greca che ogni anno si conferma tra le mete più amate dai giovani. I motivi sono molto semplici: mare strepitoso, movida frenetica e ottimo rapporto qualità/prezzo per trasporto, alloggio e divertimenti!
Inoltre, per noi italiani è facilmente raggiungibile rispetto a tanti altri Paesi, in quanto affaccia nel Mar Ionio. Ecco perchè ci è sembrato utile scrivere una mini-guida su come arrivare a Zante dall’Italia!

Come arrivare a Zante in nave/traghetto

Dal Sud Italia i porti di Bari e Brindisi consentono di raggiungere Zante attraverso una traversata diretta e senza scali. Il viaggio dura dalle 16 alle 20 ore a seconda della compagnia di navigazione che si sceglie e del tipo di imbarcazione. 

Invece, il viaggio dal Nord Italia è molto più stressante.
Partendo da uno dei porti di AnconaVenezia o anche Trieste il tempo di navigazione può superare anche le 30 ore per arrivare al porto di Patrasso.
Da lì, poi, bisogna prendere un autobus per arrivare al porto di Killini (dista circa 70 chilometri) e, infine, mettersi in fila per fare un biglietto per raggiungere l’isola.
Qui i traghetti partono ogni due ore e non è possibile riservarli con anticipo. Quindi, può anche capitare di beccare il traghetto pieno e dover aspettare quello successivo, partendo dopo ben 4 ore dall’arrivo in questo porto.
Fortunatamente, almeno l’ultima traversata è breve: un’altra oretta e sarà terminato il viaggio!

Insomma, non sono pochi i ragazzi del Nord Italia che hanno impiegato anche 48 ore per arrivare a Zante. Da non dimenticare infatti anche il tempo di percorrenza per raggiungere il porto di partenza dalla propria città di residenza… e le due ore di anticipo necessarie per presentarsi al check in. 

Un piccolo consiglio che ci teniamo a darti

Se vuoi arrivare a Zante in nave (che sia dal Sud, ma soprattutto dal Nord) non fare l’errore di prenotare il semplice passaggio ponte.
Cosa si intende per passaggio ponte?
Potrai usufruire degli spazi comuni messi a disposizione della nave, quindi anche di qualche divano o poltrona dei bar e altri locali presenti a bordo. Ma, soprattutto in piena estate, stai certo che le sedute disponibili non saranno sufficienti per tutti… quindi, in molti alla fine dormono a terra.  Negli anni 2000 si viaggiava praticamente solo così: sacco a pelo e via, tutti in passaggio ponte, spesso anche all’aperto. Oggi invece si preferisce la comodità.
Con un piccolo supplemento infatti avrai l’opportunità di avere la tua poltrona riservata in sale dedicate. Per la gioia dei più pigri, oggi sono sempre più i ragazzi che scelgono di viaggiare in poltrona riservata, quindi potrai anche fare nuove amicizie durante il viaggio!
Molto più costosa invece è la sistemazione in cabina. Se scegli la cabina, in compenso, potrai usufruire di un letto e di un bagno privato. 

Come arrivare a Zante in volo

L’isola è molto ben servita per il periodo estivo con voli diretti da tantissime città italiane ed europee. Durante le altre stagioni invece i voli disponibili diminuiscono notevolmente.
Se decidi di raggiungere l’isola dall’Italia in un periodo di bassissima stagione, bisognerà valutare un volo su Atene per poi prenderne un altro che ti porti all’aeroporto Dionysios Solomos di Zante.

Come detto, discorso molto diverso per il periodo estivo. 
Dall’Italia ci sono collegamenti diretti per Zante da molte regioni. I lombardi possono scegliere tra Milano Malpensa e Bergamo Orio al Serio, gli emiliani partono da Bologna, dal Veneto si parte sia da Verona che da Venezia. Nel centro sud, invece, dal Lazio e dalla Campania si parte ovviamente da Roma e da Napoli, dalla Puglia da Bari.

Il tempo del volo è molto breve: a seconda della città di partenza ci si impiega 1/2 ore. Insomma, una vera passeggiata rispetto al viaggio in nave!

Quali sono i vantaggi se prenoto con un Tour Operator?

Generalmente, il costo del volo per Zante non è mai bassissimo, poichè la meta è super – gettonata. Anche per questo motivo, ha un certo vantaggio prenotare pacchetti per Zante di volo + trasferimento + alloggio con qualche Tour Operator.


I Tour Operator infatti operano con voli di linea (compresi i cosiddetti low cost) oppure con voli charter.
Quando si sceglie un pacchetto con una compagnia di linea il prezzo può risultare vantaggioso perchè i Tour Operator stringono accordi esclusivi con i fornitori.
Quando, invece, si sceglie un pacchetto con un volo charter il prezzo può risultare ancora più competitivo. Questo perché i voli charter sono semplicemente aerei noleggiati da parte dei Tour Operator che, nel periodo invernale operano su una certa tratta abitualmente più richiesta, mentre nel periodo estivo sono a disposizione degli operatori del settore. In questo caso, diversamente dalle compagnie di linea, il volo si paga in ore di viaggio e non in base alla richiesta del mercato. Quindi, essendo Zante molto vicina all’Italia, il pacchetto risulterà particolarmente conveniente!

Altro vantaggio quando si acquista un pacchetto con un Tour Operator è che i trasferimenti da e per l’Aeroporto sono sempre inclusi.
Questo ti evita l’impiccio di provvedere da solo. Infatti, potresti prendere dei taxi che alcune volte risultano essere tutt’altro che onesti! Oppure usufruire degli autobus di linea che ti lasceranno nelle località più gettonate, ma poi sarà compito tuo andare alla ricerca del tuo alloggio.

A titolo informativo, è bene sapere che l’aeroporto non dista molto da Zante Town (3 km) e Laganas (6 km). Laganas è la località maggiormente ambita dai giovani per la vibrante vita notturna che offre.


Parti con noi!

L’offerta turistica di viaggiuniversitari.it per Zante ha sempre previsto il volo.

Dal Nord generalmente si parte con voli di linea, dal Sud invece con voli charter.
Il rapporto qualità/prezzo è particolarmente conveniente e l’esperienza di viaggio (e di vita) qui a Zante risulta essere davvero variegata e coinvolgente. Infatti da anni ormai abbiamo ottimi feedback da parte dei nostri ospiti. Non a caso, in queste ultime stagioni, è stata la meta dove abbiamo dichiarato prima il Sold Out!

Entra a far parte della community viaggiuniversitari.it!


Giovani da tutta Italia ti aspettano nel nostro gruppo Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *