Categorie
Blog

Viaggio di laurea: le mete consigliate

Hai finito tutti gli esami, ti sei laureato/a e ancora non lavori? É il momento perfetto per un viaggio di laurea! Stacca la spina e prenditi una pausa dalla corsa verso il futuro: rilassati, mettiti alle spalle le ansie universitarie e ricarica le pile!

Un viaggio è sempre una piacevole scoperta. Per molti è un’occasione non solo per conoscere e scoprire altre città e culture, ma rappresenta anche un modo per riscoprire se stessi e crescere.

Viaggiare vuol dire spesso “rinascere”: fare il pieno di energia positiva prima di intraprendere un nuovo capitolo della propria vita.

Ecco perchè noi di viaggiuniversitari.it abbiamo selezionato per te le cinque mete consigliate per il tuo viaggio di laurea. Consigliate da chi, per mestiere in effetti, organizza viaggi per universitari da oltre dieci anni! 🙂

Perché fare un viaggio post laurea?

Il viaggio post laurea racchiude in sé diversi significati e motivi per cui è consigliato farlo.

  • Ready to relax. L’ultimo anno è sempre quello più stressante, pieno di impegni tra esami, tesi e tirocinio. Ora puoi finalmente rilassarti e dedicare del tempo a te stesso.
  • Allarga gli orizzonti. Viaggiare ti permette di entrare in contatto con culture diverse e di aprire la tua mente.
  • Nuove esperienze. Potrai fare scorta di nuove esperienze e aneddoti che al ritorno racconterai ad amici e parenti.
  • Crescita personale. Essere lontani da casa è un’ottima occasione per metterti alla prova, per constatare la tua capacità di cavartela in ogni situazione, anche da solo.

Dove andare?

La scelta sembra difficile. Noi di viaggiuniversitari.it abbiamo deciso di proporti destinazioni suggestive e indimenticabili.

Scopriamole insieme!

Il consiglio di viaggiuniversitari.it: quali mete visitare per il tuo viaggio di laurea

Le città e i paesi da visitare sono davvero tanti, noi abbiamo selezionato per te 5 mete davvero imperdibili.

Parigi e l’affascinante Normandia

Parigi, la città dell’amore, è una delle destinazioni più ambite dalle coppie e non solo. Come resistere al fascino dei caffè parigini e alla vista mozzafiato che è possibile scorgere dal Sacro Cuore di Montmartre? Per non parlare delle piacevoli passeggiate lungo il fiume Senna e l’imponente Tour Effeil che ti lascia a bocca aperta quando di sera si illumina. Affascinante è anche la Normandia, per i suoi incantevoli borghi e cittadine caratteristiche. Molto suggestiva è la piccola cittadina di Étretat, protetta da imponenti scogliere che ogni anno richiamano migliaia di turisti per percorrere i sentieri a picco sul mare.

Andalusia

L’itinerario classico ruota intorno ai tre punti cardine che rappresentano il cuore pulsante della regione: Siviglia, Cordova e Granada. Tre meravigliose città, ognuna delle quali per la propria bellezza e caratteristica, danno ai viaggiatori la possibilità di conoscere il ricco patrimonio del sud della Spagna. Molto suggestivi sono i tramonti dorati di Granada, apprezzata anche per l’architettura dei suoi palazzi come l’Alhambra, considerato il maggior esempio di architettura araba. Cordova incanta per la perfetta fusione delle varie culture che caratterizzano la città; infatti, è possibile immergersi nella cultura islamica visitando la Grande Moschea, la Mezquita, oppure visitare il quartiere ebraico la Juderia. Infine c’è Siviglia, da molti considerati la vera essenza della Spagna, per il mix di arte, gastronomia e cultura.

Tour del Portogallo

Il Portogallo soddisfa tutti i gusti: spiagge selvagge per gli amanti della natura e del surf sulle imponenti onde sell’Oceano, ottimo cibo, buon vino e magnifica architettura da non perdere.
Le spiagge sull’oceano vi lasceranno senza fiato per l’incantevole paesaggio selvaggio e le scogliere che, imponenti,si alternano ad acque gelide e cristalline. Le città, invece, presentano un armonioso mix tra modernità, arte gotica e rinascimentale come Porto e Lisbona. Da non perdere le azulejos, le piastrelle tipiche con cui vengono decorati i palazzi.

Marrakech

Una delle città imperiali più famose, dai mille odori e sapori che armoniosamente si intrecciano nelle stradine. Caratteristiche sono le case dipinte di rosso, per regolamento cittadino, infatti, devono essere dello stesso colore della terra, per questo Marrakech è conosciuta anche come “la città rossa”. Assolutamente da non perdere i souk: i mercati tipici di Medina, la parte antica racchiusa in mura imperiali, ti travolgeranno per il fermento di persone che vende e che compra, è infatti il cuore pulsante della città. Marrakech è definita anche “la città smerlando” per i numerosi parchi e giardini che offre, in cui è possibile immergersi e apprezzarne la bellezza.

La strada Romantica in Baviera

La RomatischeStrasse è uno degli itinerari più suggestivi e affascinanti d’Europa, per questo motivo è definita strada romantica. Il percorso prevede un itinerario tra castelli medievali, paesaggi incantevoli e località storiche, partendo da Fussen e arrivando a Wurzburg. È possibile percorrere il sentiero in diversi modi: con auto o scegliere di fare un tour in autobus, i più sportivi lo percorrono in bicicletta mentre i più avventurosi a piedi. Un tipico viaggio on the road da fare almeno una volta nella vita: alla scoperta delle Alpi bavaresi e delle valli del fiume Meno.

Non ti resta che scegliere una destinazione e partire.
Viaggiare è meraviglioso, ti arricchisce come persona e ti regala ricordi indimenticabili!