Categorie
Blog

Tutte le mete per giovani da vedere a Lisbona

Chi non ha mai sognato di salire su un coloratissimo tram tipico di Lisbona o mente, o mente. 

Città allegrafestosa e coloratissima, la capitale del Portogallo è una di quelle mete che trovi sempre nella wishlist dei viaggiatori, soprattutto di quelli più giovani.

Una vacanza a Lisbona è, in qualsiasi periodo dell’anno, sinonimo di spiaggia, mare (pardon, OCEANO), monumenti e movida notturna scatenata! 

E proprio l’oceano Atlantico, che accarezza l’unica capitale europea che qui si affaccia, è il protagonista della storia di Lisbona, una storia di naviganti ed esploratori in cerca di nuovi confini (se hai studiato Vasco da Gama, sai di cosa parliamo…).

Oggi la città conserva i suoi tratti più autentici senza però sottrarsi alla inarrestabile modernità che l’ha travolta negli ultimi anni: monumenti, musei, ristoranti e club convivono infatti in una perfetta armonia tra nuovo e antico.

Un viaggio a Lisbona è sicuramente un’esperienza da vivere e da custodire nel cassetto dei ricordi, ma cosa vedere per coglierne lo spirito gioioso che la contraddistingue? E quali sono i luoghi più amati dai giovani?

Ecco i nostri suggerimenti: prendi appunti 😜

Bairro Alto

Partiamo col botto, con il quartiere più amato dai giovani: bairro Alto. Zona della vita notturna di Lisbona per eccellenza, questo quartiere conserva un passato ricco di storia. Per raggiungere bairro Alto ci sono due elevadores, ossia le tipiche funicolari, altrimenti salire sarebbe una vera impresa titanica. Se visiti il quartiere di giorno, e noi ti consigliamo di farlo, non perdere uno dei belvederi più famosi della città: il Miradouro de São Pedro de Alcântara. Da qui potrai ammirare la baixa, ossia il quartiere basso, nonché la cattedrale e il castello di Lisbona. Insomma, il posto perfetto per le tue stories su Instagram! Di notte, invece, il bairro Alto è assolutamente un must: immagina una distesa di bar, pub e locali tipici dove tantissimi giovani, lisbonesi e turisti, si riuniscono per bere in compagnia. Non perdere le strade a più alta concentrazione di locali: Rua do Diario de Noticias e le vie che scendono verso il Chiado.

Baixa

Se esiste il quartiere alto, esiste anche quello basso: parliamo di Baixa, il quartiere più movimentato di giorno e situato nel cuore di Lisbona. Quartiere elegante per le sue boutique di moda, le pasticcerie storiche e i ristoranti più in voga, la baixa è tutta da fotografare in quanto è la cartolina vivente della città. Visita il quartiere totalmente a piedi passeggiando e perdendoti per le sue vie: rimarrai sorpreso dalla particolarità degli edifici e dei locali.  La piazza più grande e importante del quartiere è Praça Don Pedro IV, nota anche e soprattutto comeRossio: qui è d’obbligo concedersi almeno un pastel, il pasticcino tipico di Lisbona.

Miradouro de Santa Luzia

Super instagrammabile, colorato e da perdifiato: il belvedere di Santa Luzia non può mancare nel tuo itinerario! Ti sarà capitato già di vederlo in qualche reels: è infatti molto fotografato ed è una tappa obbligatoria per gli amanti dei colori e delle viste mozzafiato dall’alto.  La particolarità di questo belvedere è la struttura ad archi tutta ricoperta di piante e fiori, che soprattutto in primavera ed estate mostrano la loro bellezza più disarmante. Come se non bastasse, poi, al colore dei fiori si aggiunge armoniosamente anche quello delle tipiche piastrelle portoghesi: le azulejos. Che altro dirti…c’è chi organizza un viaggio a Lisbona solo per scattare foto qui. 

Torre de Belém

No, Belen non c’entra nulla con questo luogo simbolo di Lisbona.  Situata nell’omonimo quartiere della città, la torre di Belem è presente in tutti gli itinerari dei viaggiatori di Lisbona, e il motivo è quasi scontato: una torre che sembra nascere da un fiume…quando ti capiterà più di rivederla? Da ammirare soprattutto nelle giornate di sole, la torre sorge sul fiume Tago, e ti sembrerà di trovarti in un piccolo paesino dove il tempo è sospeso. Tutta da fotografare insomma, ma anche da godersi in silenzio, o in compagnia degli amici e di una birra. 

Gli azulejos 

Disseminati qua e là per la città, gli azulejos sono un simbolo di Lisbona molto amato dai turisti. Si tratta di tipiche piastrelle di ceramica decorate e no, non sono solo azzurre come tanti immaginano! Usate a partire dall’Ottocento per decorare le facciate dei palazzi, oggi è possibile ammirarle in tutto il loro splendore in diverse zone:

e tanti altri tutti da intercettare passeggiando per Lisbona!

Allora, hai capito perché tutti vogliono visitare almeno una volta nella vita Lisbona? Secondo noi sì, e anzi l’hai appena aggiunta anche tu alla tua lista per i prossimi viaggi. 

La voglia di partire è tanta, e allora perché non organizzare subito questo tour alla scoperta di una delle capitali più belle d’Europa?

Noi di viaggiuniversitari.it abbiamo già tutto pronto per un roadtrip in Portogallo che ci porterà non solo a Lisbona, ma anche a Porto, Nazare, Sintra e Coimbra! Come dei veri viaggiatori che hanno sete di scoperte, non vogliamo farci mancare nulla: viaggeremo in compagnia di 8 amici in minivan, vivendo insieme 7 giorni di onde da urlo, monumenti, natura e ovviamente…un pazzo divertimento in stiletag green

Noi stiamo già sognando l’oceano Atlantico, e tu?

Entra a far parte della community viaggiuniversitari.it!

Conosci tante ragazze e ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia 😎

Categorie
Blog

Come rimorchiare in vacanza: 5 consigli utili per giovani che vogliono fare colpo

Quando pensiamo alle vacanze estive pensiamo subito al mare, ai tramonti indimenticabili, alle serate in spiaggia e…a rimorchiare, ovviamente!

L’arte del rimorchio, infatti, si manifesta nel suo massimo splendore nei mesi di Luglio e Agosto, quando la pelle abbronzata e i costumi che lasciano ben poco all’immaginazione accendono i radar dei single in vacanza. 

E se sarai così fortunato (o sfortunato? Dipende dai punti di vista…) da arrivare all’estate single, dovrai subito capire quali sono le tattiche per un rimorchio perfetto e assicurato.  

Vuoi qualche consiglio? Noi ne abbiamo uno per ognuna delle nostre destinazioni estive: Pag, Gallipoli, Sardegna, Zante e Corfù. Perché se fare colpo in estate è un’arte, noi conosciamo qualche segreto da farti appuntare 😜

PAG 

La vacanza a Pag è tag lime, questo significa che vivrai le tue giornate tra una discoteca e un’altra, con musica no stop e divertimento folle. Rimorchiare in queste occasioni può sembrare facile visto che conoscerai tantissime persone, e invece preparati a sfoggiare il tuo outfit migliore: la competizione è molto alta a Pag 😏

I party saranno all’ordine del giorno: in barca, in spiaggia o in discoteca… le occasioni per fare colpo, quindi, non mancheranno mai. E se è vero che sarete in tanti, è anche vero che puoi fare la differenza puntando tutto sulle tue carte migliori: la tua simpatia? Il tuo sorriso? O il tuo fisico perfetto su cui hai lavorato tutto l’inverno? Lo scopriremo solo vivendo…

SARDEGNA 

Le giornate in Sardegna saranno in pieno stile tag green: mare, mare, mare! Capisci quindi che gran parte del lavoro lo farà anche qui il tuo outfit, e sicuramente non dovrà mancare in valigia il costume più figo che hai!

Come rimorchiare in Sardegna? Magari con un tuffo atletico dalla barca, oppure con uno sguardo ammaliante mentre sorseggi un drink in un beach club al tramonto…

Chi sceglie il tag green è un tipo che ama l’avventura, ama scoprire e conoscere posti nuovi e, sicuramente, ama i batticuori estivi. Una passeggiata in riva al mare guardando le stelle, un drink quando il sole si tuffa nel mare di Alghero o un bacio nella suggestiva grotta di Nettuno: per rimorchiare in Sardegna tira fuori il tuo lato romantico!

ZANTE 

L’estate a Zante è tag violet, ricca di divertimento ma soprattutto di condivisione! Il gruppo, nel tag violet, è ciò che fa la differenza: centinaia di persone che partono come sconosciuti, e tornano come una famiglia. E possiamo assicurarti che proprio così sono nate le più belle storie estive

Che tu sia alla ricerca di un amore o di un’avventura, a Zante c’è un’arma su cui puntare tutto: la simpatia

I ragazzi del tag violet amano infatti divertirsi e ridere in compagnia: niente pesantezza, niente musi lunghi, a Zante ci si diverte dal primo istante in cui si atterra sull’isola!

Noi di viaggiuniversitari.it ovviamente ti aiuteremo a rompere il ghiaccio con tante attività di gruppo ma, se è vero che la simpatia è l’arma vincente, noi ti consigliamo di preparare da subito il tuo sorriso migliore: farà la differenza! 😏

GALLIPOLI 

Gallipoli è l’altra destinazione tag lime da non perdere se ami le discoteche e l’hangover non ti spaventa!

Mentre a Pag potresti avere il problema della lingua (ma nemmeno tanto, eh), a Gallipoli giochi in casa!

La regina della movida salentina è il posto perfetto per rimorchiare mentre suona il tuo dj preferito, in riva al mare o nei top club che attirano giovani da tutta Italia. 

Per rimorchiare a Gallipoli c’è una vecchia tattica che però torna sempre utile: offri un chupito o un drink. A Gallipoli i ragazzi vogliono divertirsi godendosi ogni momento, e l’alcol è sicuramente una delle calamite che attira di più. E poi…se son gin tonic fioriranno 🍸

CORFÙ

Last but not least…l’isola greca più amata dagli italiani: Corfù!

Anche qui, un po’ come a Gallipoli, giochiamo in casa, in quanto i turisti sentono molto il fascino italiano che domina sull’isola. 

A Corfù dovrai incarnare il prototipo di latin lover italiano: affascinante, con la battuta sempre pronta, sorridente. Che tu sia una lei o un lui, punta su un outfit alla greca come ti abbiamo già consigliato, e sii sicur* di te: Ipsos è già tua 😏

Zante, Pag, Corfù, Sardegna e Gallipoli…per ognuna di queste mete ti abbiamo dato un consiglio, ma ce n’è uno che accomuna tutte le destinazioni: sii te stesso! Sembra scontato, a volte banale, ma questo è l’unico modo non solo per rimorchiare in estate, ma anche e soprattutto per farsi apprezzare e voler bene nella vita in generale. 

Poi perché no, il fisico scolpito, il sorriso smagliante, il costume super figo aiutano…ma vuoi mettere con una battuta spontanea che fa ridere di gusto? O con una frase dolce pensata per far star bene un’altra persona? 

Quindi metti in valigia tutti i nostri consigli, ed aggiungici la tua personalità e la voglia di vivere un’estate pazzesca

Al resto abbiamo già pensato noi di viaggiuniversitari.it: che tu sia un tipo da tag green, tag lime o tag violet, c’è una destinazione estiva che ti aspetta! Scopri le nostre offerte per l’estate 2022:

Entra a far parte della community viaggiuniversitari.it!

Conosci tante ragazze e ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia 😎

Categorie
Blog

Cosa fare a Malaga per divertirsi?

Malaga, città spagnola della Costa del Sol, è terra di sole, mare e divertimento per i giovani

Il clima qui è da far invidia alle Canarie: mite durante l’inverno, caldo in estate, e dunque sempre perfetto per trascorrere intere giornate al mare.

La città di Malaga è famosa per il suo caratteristico centro storico, per le lunghe spiagge, per la sua tipica offerta gastronomica e per quella culturale. 

E se è soprattutto di giorno che Malaga affascina e seduce, è di notte che ti conquisterà con la sua movida che coinvolge tutti. In città, infatti, troverai tanti modi per trascorrere il tuo tempo e divertirti: tapas bar, discoteche sul mare, birre nel quartiere universitario e passeggiate romantiche tra le vie del centro storico.  

I giovani in città, inoltre, sono tanti e sono i veri protagonisti della notte: questa è infatti una città universitaria che ospita uno dei più grandi campus dell’Andalusia. 

La movida di Malaga è viva e vibrante tutta la settimana, non solo nel weekend, anche se durante il fine settimana la quantità di gente che anima i bar e i locali è indubbiamente maggiore.

Ma come cambia la vita notturna tra le diverse zone della città? E dove andare a divertirsi la notte? Scopriamolo insieme!  

Il centro storico 

Il centro storico di Malaga, da visitare assolutamente anche di giorno, è il cuore della movida per la gente del posto, che si ritrova la sera in particolare inPlaza de la Mercede inPlaza de Uncibay. Qui potrai trovare numerosi pub e discoteche per far festa fino all’alba: perditi per le stradine pedonali e cerca i locali più cool dove entrare. La zona è molto frequentata anche dagli studenti dell’Università di Malaga, per questo motivo troverai molti bar in cui bere ottimi drink a prezzi accessibili. Piccolo appunto: gli spagnoli, un po’ come noi italiani, animano le strade e i locali della movida la sera tardi: ti consigliamo, quindi, di goderti una cena e un drink prima di entrare, verso mezzanotte, in uno dei tanti club della città. 

La Malagueta

La Playa de La Malagueta è la spiaggia cittadina di Malaga, una zona alla moda dove l’estate della costa del Sol si accende. I giovani amano trascorrere qui intere giornate, dal tramonto all’alba, godendosi ogni tipo di divertimento che la zona offre. Ci sononumerosi bar, pub e club, tra cui i lidi più esclusivi di Malaga dove ballare tutta la notte in riva al mare. 

Concediti qui anche un pranzo o una cena negli ottimi ristoranti con vista mare: potrai assaggiare i piatti tipici della cucina catalana senza incappare in scadenti menu turistici. 

Imperdibile anche la foto da scattare vicino alla scritta in spiaggia: un ricordo instagrammabile da portare sempre con te.

Pedregalejo – El Palo

Questa è la vera zona universitaria di Malaga, quella più gettonata tra i giovani, specialmente d’estate. Sul lungomare di El Palo e proseguendo fino a quello di Pedregalejo, troverai tantissimi bar, discoteche e chiringuitos dove la movida non dorme mai.La zona è davvero cosmopolita: ti capiterà di conoscere studenti spagnoli, erasmus e turisti provenienti da tutta Europa. Trovandosi a ridosso del mare, i locali qui sono molto frequentati soprattutto d’estate, anche se il clima mite di Malaga consente di godere di belle giornate in spiaggia tutto l’anno! Se visiterai Malaga in estate resterai letteralmente ammaliato dalla movida frenetica di questa zona della città: locali all’aperto, terrazze e club sulla spiaggia saranno lo scenario perfetto per le tue notti indimenticabili. 

Leggi anche: I locali più economici per mangiare a Malaga: tapas, paella e sangria sulla Costa del Sol

Un viaggio a Malaga rientra sicuramente nella wishlist di molti, e come dargli torto! Clima pazzesco, bar e locali sempre animati e pieni di gente, musica tutta da ballare in riva al mare…è tutto perfetto, vero? 

La città sembra esser stata concepita proprio per i giovani, soprattutto universitariche vogliono divertirsi in qualsiasi periodo dell’anno, nei club o nei bar più riservati e tranquilli. 

se anche tu ami l’Andalusia, questa zona della Spagna ricca di storia, mare e divertimento, noi di viaggiuniversitari.it abbiamo organizzato un tour che fa proprio al caso tuo!Parti con noi alla scoperta di Malaga, Cadice, Siviglia, Cordova e Granada per un road trip in pieno stile tag green! Esploreremo l’Andalusia senza farci mancare nulla: passeggiate nei centri delle città, lezioni di cucina, escursione in 3 canyon e tramonti sul mare mozzafiato. Cosa aspetti? Vivi la magia di un viaggio in minivan in Andalusia!

Entra a far parte della community viaggiuniversitari.it!

Conosci tante ragazze e ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia 😎

Categorie
Blog

Cosa fare la sera ad Alghero: tutti i posti della movida sarda

Denominata la piccola Barcellona d’Italia, Alghero è la città perfetta per un’estate dal tipico divertimento sardo

Situata lungo la costa nordoccidentale della Sardegna, Alghero è la città più famosa della Riviera del Corallo. Qui i colori sono quelli tipici mediterranei: azzurro del mare, rosso dei coralli, verde di una natura a tratti davvero incontaminata. 

Di giorno non c’è storia: lasciati rapire dalla bellezza del mare cristallino, uno di quei mari che sicuramente hai come sfondo del desktop d’inverno e in cui d’estate finalmente ti puoi tuffare. Di notte, invece, Alghero è una città che non ti aspetti: la sua movida, infatti, è seconda solo a quella della Costa Smeralda, ed è sempre vivace grazie ai tanti turisti che animano la città in estate. 

Aperitivi in spiaggia fino al tramonto, serate in discoteca, locali tipici e bar sui generis: ad Alghero troverai sicuramente la tua oasi del divertimento!

Scopriamo insieme cosa fare la sera ad Alghero, il cuore pulsante della movida sarda!

Aperitivi in spiaggia  

Alghero non solo nasce in riva al mare, ma vive e respira la brezza marina tutto l’anno! I lidi, operativi già in primavera inoltrata, diventano d’estate dei veri e propri templi del divertimento per i giovani

Potrai trascorrere infatti intere giornate qui senza farti mancare nulla: un caffè al mattino, un tuffo nel mare blu, e un mojito ghiacciato guardando il tramonto. Il tutto, ovviamente, accompagnato dalla musica per un’atmosfera davvero da sogno. 

Tra i luoghi in riva al mare da non perdere durante la tua vacanza ad Alghero ci sono:

 

  • Kelu lounge bar: Aperto dalla colazione fino a sera tardi, il Kelu è un lido e lounge bar dove i giovani amano trascorrere le giornate estive. Dopo il tramonto, poi, i dj iniziano ad accendere la notte e la voglia di ballare cresce. 
  • Riservato Beach Bar:Stabilimento balneare, lounge bar e disco club situato sul lungomare del centro di Alghero, il Riservato è un posto super gettonato e di moda tra i ragazzi! Di giorno puoi goderti il mare di Alghero o prendere il sole sui lettini posizionati su uno scoglio suggestivo, mentre la notte…comincia la festa! Dalle 22 fino a notte fonda, infatti, il posto cambia veste e si prepara a vivere emozioni a ritmo di musica e ottimi drink. 

 

  • Agua de Marpunto di ritrovo di molti giovani in estate, questo localino sul lungomare di Alghero è molto frequentato sia per un aperitivo, sia per una notte tutta da ballaresotto le stelle. Le serate sono spesso a tema, con la musica che cambia a seconda del giorno della settimana: latino, house e reggaeton, insomma preparati ad un divertimento sfrenato dove chi non balla è condannabile alla walk of shame (se non hai visto Game of Thrones non puoi capire).

Disco club 

Vero, la spiaggia e le stelle hanno sempre il loro fascino, soprattutto d’estate. E come abbiamo visto anche lì potrai fare baldoria. Ma Alghero non si fa mancare proprio nulla: i migliori disco club, infatti, non si trovano in riva al mare, ma sono ugualmente imperdibili!

Per serate che finiscono alle prime luci dell’alba, per musica da ballare senza sosta tra drink e nuove amicizie (e nuovi amori…), ad Alghero devi assolutamente vivere una notte qui:

  • Il Ruscello: è uno dei locali più belli e cool della zona Nord della Sardegna. Con 3 piste tutte all’aperto, il Ruscello è la discoteca dove i giovani non perdono mai occasione di vivere (almeno) una serata. Location elegante ed accogliente, qui potrai goderti la magia di una serata hip hop, commerciale o pop: sceglierai tu la pista in cui esprimere le tue doti al meglio 😏 
  • Maden ClubTujamo, Gianluca Vacchi, Claudio Coccoluto…ti dicono qualcosa? Al Maden Club vivrai una serata indimenticabile grazie ai dj più famosi del momento! Qui la notte è sempre imprevedibile: divertente, movimentata, a tratti trasgressiva ma comunque piena di vita. Il locale, aperto anche d’inverno, è il salotto della movida estiva di Alghero e delle località limitrofe. Prepara il tuo outfit migliore: qui sarà il caso di sfoggiarlo!

Oltre ai locali in riva al mare e ai rinomati disco club, Alghero racchiude nel suo centro storico tanti locali tipici tutti da scoprire! Ti basterà infatti passeggiare a piedi, magari in una serata in cui hai voglia di ‘rilassarti’ e vuoi staccare la spina dal continuo hangover, per scoprire i bar più instagrammabili del posto e concederti un buon drink.

La movida sarda, in questa città accarezzata dal mare, è davvero unica, e si esprime al meglio nelle calde serate estive!

Stai già progettando un’estate in Sardegna, vero? E come darti torto…tra mare, natura, cibo ottimo e movida è davvero il top per un’estate tutta da vivere! 

Noi di viaggiuniversitari.it abbiamo organizzato la prossima estate in Sardegna con la voglia di scoprire e di divertirsi del tag green: visiteremo spiagge incredibili e grotte nascoste, faremo dei party da urlo e balleremo tutta la notte nei club più fighi di questa regione tanto amata sia dagli italiani, sia dai turisti stranieri. 

Che fai allora, prepari la valigia? 

Raggiungi la Sardegna con volo da Milano

Raggiungi la Sardegna con volo da Napoli

Entra a far parte della community viaggiuniversitari.it!

Conosci tante ragazze e ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia 😎

Categorie
Blog

L’outfit della vacanza 2022 al mare: le 5 cose più di moda fra i giovani

L’estate è da sempre sinonimo di libertà, e la libertà, si sa, ama ballare scalza sulla sabbia.

Quando pensiamo a cosa mettere in valigia per la nostra vacanza estiva siamo sempre un po’ emozionati, ma anche un po’ confusi. Questo perché la prima cosa che ci chiediamo è: quale sarà l’outfit perfetto? Cosa indosserò per ballare tutta la notte, e cosa per il boat party?

Tranquill*, capita a tutti! È per questo che oggi vogliamo consigliarti 5 outfit che proprio non dovranno mancare nella tua valigia, in base al tag e alla destinazione che hai scelto per questa super estate 2022! 

Insomma: dicci dove vai, ti diremo come vestirti …(non faceva proprio così, vero?)

Gallipoli 

La tua estate a Gallipoli sarà tag lime, questo perché ami il divertimento in discoteca e le notti senza fine.

La tua estate sarà prevalentemente in movimento, tra beach party e serate nei migliori club di questa oasi del divertimento salentino. Outfit consigliato: il costume più figo che hai e un vestito colorato per lei, camicia di lino e shorts per lui. 

Questo perché i party si alterneranno tra spiaggia e club, e quando capiterà la serata con il super dj internazionale non potrai certo presentarti in canottiera!

Accessorio immancabile per il viaggio a Gallipoli: gli occhiali da sole. Che siano colorati, grandi o trash, poco importa. Siamo sicuri che li indosserai sia in spiaggia, sia di notte con il mojito in mano (stiamo già immaginando la scena). 

Zante

La tua estate 2022 sarà a Zante? Bene, sei un* tip* da tag violet, ami il divertimento in gruppo e già non vedi l’ora di conoscere nuovi amici! 

Zante è un’isola dal mare paradisiaco, e anche se vivrai indimenticabili serate a zonzo per Laganas, è di giorno che dovrai sfoggiare il tuo outfit migliore!

Qui i boat party e le escursioni non mancano mai, quindi oltre al costume migliore che hai nell’armadio (o magari ne comprerai uno nuovo proprio per l’occasione), completa il tuo outfit con un cappello di paglia che fa sempre chic, o un berretto da tennista. Siamo sicuri che sarai tu a fare più conquiste sulla spiaggia del relitto😉

Sardegna 

In Sardegna la tua estate 2022 sarà all’insegna del mare, dell’avventura e del divertimento fino a notte fonda, in pieno stile tag green

La vacanza in Sardegna ti stupirà per la quantità di attività che abbiamo pensato per te: party al tramonto, escursione alla grotta di Nettuno, giornata in spiaggia a La Pelosa e tour enogastronomico a Sassari. Se c’è una cosa che proprio non conoscerai in Sardegna è la noia!

Per vivere al meglio questa vacanza all’avventura il tuo outfitperfetto dovrà essere innanzitutto comodo. Scegli per questo delle scarpe da ginnastica o sneakers (oltre agli infradito, of course), perché in Sardegna cammineremo tantissimo per non farci mancare proprio nulla 😎

Corfù 

Corfù è una delle mete più amate dai giovani turisti europei, ma è anche e soprattutto una delle preferite dei ragazzi italiani. 

Qui le giornate al mare si alternano a notti intense nella movida sfrenata di Ipsos. Il tuo viaggio a Corfù sarà tag violet, per un giusto equilibrio tra condivisioneamicizia e party no stop

A Corfù ci divertiremo in tantissimi club, molti dei quali in spiaggia. È per questo che ti consigliamo un outfit alla greca che non passa mai di moda, dove il bianco predomina su tutti gli altri colori. Puoi optare per un vestito lungo e sandalo gioiello, oppure per lui una camicia bianca (sempre molto sexy, garantito) e un pantalone beige. Questo perché gli italiani in Grecia hanno sempre una marcia in più (anche nelle conquiste): non facciamo brutte figure proprio quest’estate, eh. 

Pag

Hai scelto Pag, quindi sei pronto a vivere le emozioni dei club 7 giorni su 7? La tua estate seguirà il ritmo dei dj più famosi del momento, e tu sei sicuramente pronto a non smettere mai di ballare. La tua vacanza sarà tag lime e c’è una sola parola d’ordine: divertirsi

A Pag l’estate non conosce regole, e questo si traduce in look eccentrici e assolutamente colorati

Nella scelta dell’outfit non dovrai aver paura di osare: qui tutto è lecito, come ad esempio ballare in costume anche di notte o indossare braccialetti fluo per farsi notare. 

A Pag ci si ritrova sempre circondati da tante persone, e ognuno cerca di mettersi in luce per fare una cosa ben precisa: rimorchiare!

E se allora vuoi vivere anche l’emozione di un batticuore estivo, metti in valigia la tua camicia migliore o il vestito che ti sta meglio: l’importante è che non passi inosservato!

Ok, ti vediamo che sei già lì pronto a sbirciare nel tuo armadio alla ricerca dell’outfitgiusto. Per fortuna mancano ancora alcuni (anzi pochi) mesi all’estate, e di tempo per prepararti al meglio ne hai ancora a disposizione!

Qualunque sia il tuo outfit non dimenticare che si tratta solo di vestiti e accessori: sei tu, che con questi, devi sentirti bene e sicuro di te! 

Non badare troppo agli abbinamenti dei colori, alle mode o ai capi indossati dalle celebrities: è la tua estate, e devi viverla al meglio con qualsiasi outfit!

Noi ti abbiamo dato qualche dritta in base alla destinazione che hai scelto, anche se una cosa è certa: la voglia di far festa in compagnia di nuovi amici contraddistingue tutte le nostre vacanze. 

E se ancora non hai scelto la tua destinazione per questa pazza estate che è ormai alle porte, non farti trovare impreparato, prenota ora con noi di viaggiuniversitari.it. Ne vedremo delle belle (sia per gli outfit, sia per le location).

Entra a far parte della community viaggiuniversitari.it!

Conosci tante ragazze e ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia 😎

Categorie
Blog

I 5 migliori pub di Reykjavík

Reykjavik, capitale dell’Islanda, è una delle città del nord Europa più frenetiche per la sua vita notturna

Non lasciarti ingannare dalla posizione geografica remota e il clima molto rigido: Reykjavik è una città vivace, giovane e alla moda, piena di locali notturni e posti tipici dove trascorrere indimenticabili serate. 

Nel centro storico della città sono tanti bar e i locali che, tuttavia, si affollano solitamente dopo la mezzanotte perché gli islandesi amano riunirsi prima a casa per dei party pre serata! Il motivo è semplice: i prezzi degli alcolici sono abbastanza alti, dunque i giovani cercano di ovviare al problema bevendo prima in compagnia degli amici a casa.Smart!

Anche se questo significa sacrificare un po’ di budget, se sei in viaggio a Reykjavik resta comunque un imperativo categorico godersi la sua vita notturna. Dimentica per un attimo le discoteche: tra i posti tipici dove divertirsi rientrano sicuramente i pub, i luoghi migliori dove cogliere il vero spirito della città e dell’intera Islanda.

A Reykjavik puoi tranquillamente provare tutti i pub più famosi, in quanto si concentrano per lo più intorno alla via principale del centro, Laugavegur: è così che il centro della capitale diventa un’unica grande festa. Vedrai che tutti si riuniscono in questa famosa strada del divertimento, entrando e uscendo dai vari pub e locali dopo aver assaggiato le migliori birre!

Non pensare però che i pub islandesi siano simili ai nostri: qui non si mangiano soltanto hamburger sorseggiando caraffe di birra, tutt’altro! Nei pub ci si diverte, si balla, si beve birra alla spina e si sta in compagnia di tante persone diverse. Ma quali sono i 5 migliori pub per le tue serate islandesi? 

Scopriamoli insieme!

The English Pub 

Nonostante lo stile inglese che lo caratterizza, questo pub è molto amato dagli islandesi e dai turisti perché crea aggregazione tra le persone. 

Qui potrai scegliere tra una vasta selezione di birre, magari assaggiandole tutte 😜 

Quasi tutte le sere, inoltre, c’è musica dal vivo che rende l’atmosfera perfetta per divertirsi scambiando anche due chiacchiere. 

Il motto di questo pub? ‘Save water, drink beer’. Non dobbiamo aggiungere altro, vero?

Frederiksen

Frederiksen è la casa vintage della birra qui a Reykjavik! Il suo stile retrò affascina gli appassionati della birra artigianale e dei locali di un tempo che ormai non si vedono quasi più.

Molto apprezzato sia per le birre che per il cibo, è il pub perfetto se vuoi goderti una serata dal gusto tipico e più ‘tranquilla’ (anche se dopo già un boccale di birra sarà tutto tranne che tranquilla). 

BastardBrew&Food

Uno dei pochi a essere aperto fino a notte fonda nel weekend, questo pub è innanzitutto un birrificio artigianale che propone un’ampia scelta di birre di produzione propria. Preparano anche ambiziosi cocktail moderni, rivisitando quelli classici e più famosi. 

Il posto è molto accogliente e ricorda una stanza del castello di Hogwarts (cerca su Instagram la pagina del pub e capirai). Trascorrerai sicuramente qui una serata piacevole e…instagrammabile!

The drunkrabbit

Questo è il classico pub in cui potrai conoscere il doppio volto della città: tranquillo e rilassato di giorno, sfrenato di notte! 

All’esterno il locale, che si trova in pieno centro, è verde e lo riconoscerai subito per lebandiere irlandesi mosse dal freddo vento islandese. 

Il nome, drunk rabbit, è già una garanzia per la tua serata, no?

Prikid

Il Prikið è sicuramente uno dei pub più amati dai giovani che vogliono vivere la magia di Reykjavik by night. Qui l’atmosfera è informale e festaiola, tanto che ti sentirai subito travolto dalla sua convivialità. Puoi decidere se viverlo di giorno, per una colazione nel bar più antico della città, oppure di trascorrere qui la notte tra birre, patatine fritte o superalcolici. 

Reykjavik è proprio la capitale che non ti aspetti! Probabilmente meno gettonata di altre, è invece a tutti gli effetti la regina di un divertimento alternativo nel nord Europa. Qui il freddo e i lunghi inverni hanno plasmato anche la movida, che si concentra sempre nei luoghi al chiuso come quelli che ti abbiamo mostrato. 

E se l’Islanda ti affascina per i suoi colori e la natura davvero incontaminata, per l’aurora boreale e (ovviamente!) i suoi pub al malto d’orzo, parti con noi di viaggiuniversitari.it alla scoperta di quest’isola di ghiaccio!

Abbiamo organizzato un tour in pieno stiletag green per non farci mancare proprio nulla e tornare in Italia carichi di bellezza: cascatevulcanigeyser e lagune, nonché notti sfrenate nella vita notturna di Reykjavik! 

Entra a far parte della community viaggiuniversitari.it!

Conosci tante ragazze e ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia 😎

Categorie
Blog

Mete per giovani single: dove vanno in vacanza d’estate ragazze e ragazzi per divertirsi

Inutile girarci intorno: i single sono i veri protagonisti del divertimento estivo.

Non che le coppie non sappiano divertirsi, ma vuoi mettere una “vacanza tipo” di un single? Divertimento h 24, intere notti in discoteca a suon di musica e nuove amicizie (o nuovi amori, chi può dirlo).

L’estate è infatti nell’immaginario collettivo il periodo della spensieratezza, della leggerezza e della voglia di far festa in compagnia, e questo le ragazze e i ragazzi che ogni anno affollano le mete più gettonate della movida lo sanno bene.

Ma veniamo al dunque: esistono delle mete per single? E quali sono? 

Noi ti proponiamo qui 5 mete imperdibili di vacanze per giovani all’insegna del divertimento no stop e di nuove amicizie!

Croazia, Grecia e Italia sono i Paesi più gettonati: è, infatti, qui che i giovani single amano trascorrere la loro estate!

PAG

Pag è per antonomasia l’isola dei ragazzi single che non pongono freni al divertimento.

Plasmata sui modelli di Mykonos e Ibiza, questa isola croata ha creato un nuovo modo di vivere l’estate pensato proprio per i giovani dai 18 ai 25 anni. 

I dj internazionali più famosi ormai fanno tappa fissa a Pag: Don Diablo, Paul Kalkbrenner, Ilario Alicante, Tujamo e davvero tanti altri che sarebbe impossibile elencarli tutti. 

I giovani sono attratti da Pag come calamite perché qui i party sono all’ordine del giorno (e della notte, ovviamente). Imperdibili il boat party, lo schiuma party, le feste in spiaggia o le serate fino all’alba in discoteca.

E proprio a proposito di discoteche, a Pag ne troverai alcune tra le più famose e amate d’Europa: Acquarius, Kalypso, Noa, Euphoria e Papaya.

Tutte le discoteche sono sempre affollate di giovani, croati e turisti, che le animano finché non spunta il sole. 

La zona del divertimento, dove si trovano le discoteche citate, è la spiaggia di Zrce, il vero paradiso del divertimento estivo. Immagina un luogo in riva al mare dove la voglia di far festa non va mai a dormire: inizia con un birra mentre prendi il sole, continua con un mojito al tramonto e poi…la notte è una storia tutta da vivere. 

E se ancora non riesci ad immaginare cosa ti aspetta, noi abbiamo già svelato alcuni spoiler per la prossima estate a Pag.

GALLIPOLI

A volte ci ostiniamo ad andare lontano quando invece a pochi passi da noi abbiamo le destinazioni più gettonate da tutti i giovani europei in vacanza: è questo il caso di Gallipoli. 

Cittadina del Salento in riva a un mare che non conosce aggettivi per essere descritto, Gallipoli è sicuramente l’orgoglio della movida estiva italiana, soprattutto giovanile.

Mentre altre mete turistiche del nostro Paese sono molto variegate in termini di età (vedi la Sardegna di cui ti parleremo a breve), a Gallipoli sono i giovani ad animare la spiaggia e le discoteche dando un ritmo frizzante al divertimento estivo. 

I beach party a Baia Verde sono il vero must della vacanza: centinaia di giovani che ballano in costume con i piedi nella sabbia, senza pensare ad esami o problemi ma con soltanto la voglia di vivere un’estate indimenticabile con nuovi amici. Le feste più gettonate in spiaggia sono quelle del lido Zen Beach e dell’ÉTÉ beach club: metti in valigia il tuo costume migliore, i beach party qui sono una cosa seria.

Anche a Gallipoli, ovviamente, troverai discoteche da urlo con l’altra probabilità di ascoltare dal vivo il tuo dj preferito.

I locali da non perdere sono: Riobo, la Praja, Vega discoteque e il Ten club. 

E se, come immaginiamo, ami le discoteche e non vedi l’ora di vivere la tua vacanza a Gallipoli per conoscerle tutte, scopri quali sono le discoteche imperdibili per la tua prossima estate.

Esiste una vacanza migliore di questa? Domanda retorica, lo sappiamo.

CORFÙ 

La Grecia è probabilmente la prima meta che salta in mente quando ci si ritrova a proporre un viaggio estivo alla propria comitiva. Questo succede perché accontenta sempre tutti: single, coppie, adulti e giovanissimi.

A Corfù, però, la notte ha un ritmo molto frenetico, e starle dietro è un gioco da ragazzi (nel vero senso della parola). 

Amatissima dai giovani turisti europei, Corfù è anche e soprattutto una delle mete preferite dai ragazzi italiani che scelgono di trascorrere la propria estate qui anche più di una volta. 

Cosa la rende così apprezzata? La movida, ovviamente! Il cuore pulsante del divertimento sull’isola è sicuramente Ipsos: è qui che troverai la maggior parte dei locali e dei bar frequentati dal pomeriggio fino all’alba. 

Le discoteche da non perdere sono tante, e tra queste spiccano:

  • Montecristo, super frequentata dai giovani italiani che non vogliono perdere neanche un secondo della notte e della sua magia; 
  • Edem Club, dove di giorno puoi vivere il divertimento che solo un beach club sa offrire, mentre di notte ballerai scalz* sulla sabbia;
  • Studio54 dove vivrai delle ‘Dreamy Nights’, così come cita il claim del locale.

SARDEGNA

L’abbiamo citata già prima perché, se è vero che Gallipoli è popolata soprattutto da giovanissimi, la Sardegna è gettonata a tutte le età

Vip o amanti della natura, giovani in cerca di divertimento sfrenato o coppie e famiglie che amano il mare: in Sardegna chiunque potrà vivere la sua vacanza indimenticabile. 

I giovani single che amano la notte e le trasgressioni, ovviamente, sono tra quelli che non possono perdersi una tappa nell’isola italiana più amata all’estero

Come ti abbiamo già suggerito nel nostro articolo dedicato alle sue meravigliose spiagge, visitare tutta la Sardegna in un’unica vacanza è impossibile, a meno che tu non abbia a disposizione almeno 3 settimane. Ti consigliamo dunque di scegliere l’itinerario in base ai gusti tuoi e dei tuoi amici, così da poter coniugare al meglio mare e vita notturna. 

Se ami le discoteche e il divertimento sfrenato, tra le zone migliori sicuramente merita una menzione d’onore l’intramontabile Alghero. Qui si inizia con un aperitivo rigorosamente in spiaggia in uno dei suoi migliori beach bar d’Italia dove l’atmosfera suggestiva ti condurrà, tra un drink e l’altro, al tramonto. 

Le serate più amate sono poi quelle che prendono vita nei club del suo centro. Insomma, l’estate in Sardegna è sicuramente un’esperienza da vivere, ricordare e raccontare!

ZANTE

Divenuta popolare su Instagram per le foto della spiaggia del relitto, oggi Zante è una delle isole greche più frequentate dai giovani

Qui troverai la piccola Las Vegas, ossia Laganas, la zona dove si concentra tutto il divertimento dell’isola!

A Laganas le serate iniziano verso le 18 e sembrano non finire mai: è quasi sempre la normalità, anche durante la settimana, divertirsi fino all’alba.

I locali in cui andare a bere e far serata sono tantissimi. Un esempio?

  • Rescue club, una delle migliori discoteche di Zante dove potrai vivere l’emozione dei party a tema; 
  • Sizzle, con il suo party della Domenica We Love House sempre molto frequentato dai giovani;
  • Zeros, il club dove i ragazzi si ritrovano soprattutto il Lunedì e il Sabato per due party esclusivi. 

Ma Zante non è solo Laganas: tutta l’isola, infatti, è un via vai di giovani turisti che vogliono divertirsi, e le zone e i locali per farlo sono tanti.

L’estate si avvicina, e chissà se tu sarai ancora single o se nel frattempo l’anima gemella busserà alla tua porta 🥰

Qualunque cosa accada, l’unica certezza è viverla con spensieratezza e divertimento, sia con gli amici, sia con la dolce metà.

Qui ti abbiamo consigliato le mete migliori per un’estate da sballo alla ricerca di serate folli e batticuori. 

Per ognuna di queste mete noi di viaggiuniversitari.it abbiamo organizzato un viaggio incredibile che siamo sicuri non vedi l’ora di scoprire. 

Party in spiaggia, dj set internazionali, boat party e gin tonic per dimenticare: noi siamo già nel mood.

Tu dovrai solo scegliere il viaggio giusto per te in base ai tuoi gusti e ai nostri tag:

🟢 Tag Green: Sardegna, per una vacanza all’insegna del mare, della natura e del divertimento;

🟣 Tag Violet: Zante e Corfù, se non vedi l’ora di divertirti in compagnia di nuovi amici;

🟡 Tag Lime: Gallipoli e Pag, se ami le discoteche e i party no stop.

Entra a far parte della community viaggiuniversitari.it!

Conosci tante ragazze e ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia 😎

Categorie
Blog

Discoteche a Parigi (per giovani): le migliori per ballare fino all’alba

Parigi è una di quelle città che ci sembra di conoscere alla perfezione, anche se non ci siamo mai stati. Conosciamo la Tour Eiffel, il Louvre con la Gioconda, gli Champs Elysées e Montmartre. Ne percepiamo la magia anche soltanto attraverso i tanti film che la celebrano, o grazie alle immagini che inondano il nostro feed instagram. Conosciamo le canzoni più belle di Edith Piaf, e ci immaginiamo già passeggiare per le strade di questa città con una baguette sotto il braccio ed un dalmata al guinzaglio. 

Parigi, ormai, non è solo una città, ma un vero e proprio stile di vita

Oggi ha conquistato la fama di città più romantica del mondo, grazie alla suggestione della Senna e dei monumenti. Eppure la Ville Lumière splende sempre, anche e soprattutto di notte grazie alla sua movida affascinante in cui arte e sregolatezza si uniscono. 

I tanti giovani che vivono e studiano in città amano ogni sera inondare le strade dei quartieri della città, per poi ballare fino all’alba nelle discoteche più famose dove non esistono regole se non quella sacra del divertimento

Che sia durante il weekend o durante la settimana, sono sempre tante le feste a cui partecipare. Parigi, infatti, è attualmente tra i luoghi più ambiti d’Europa per chi ama ballare nei club. Complice il fatto che qui si trovano alcuni dei locali che hanno scritto la storia della musica dance a livello mondiale, nella capitale francese si trovano serate per ogni genere musicale e dj set: techno, house, elettronica, soul, R’n’B o Jazz …sei pronto a ballare?

Scopriamo insieme le migliori discoteche di Parigi dove vivere notti indimenticabili: 

Rex Club 

Uno dei club più famosi di Parigi e d’Europa, il Rex club è un’istituzione della musica elettronica da più di 30 anni. Ha ospitato, e tuttora ospita, i migliori dj del mondo: Carl Cox, Jeff Mills, Kerri Chandler e Oscar Mulero, solo per citarne alcuni e per farti venire subito la voglia di ballare sotto la cassa. Al Rex club si balla, nel vero senso della parola: non importa l’outfit, né l’accessorio, l’importante è solo scatenarsi. Ti avvisiamo però: la coda all’ingresso è sempre molto lunga, armati quindi di tanta pazienza (o magari caricati a suon di gin tonic mentre aspetti). 

Le Mazette

Costruito laddove sorgeva il Concrete, uno dei locali più famosi e amati di Parigi, le Mazette si descrive così: ‘Ce n’est pas un bar, ce n’est pas un club, c’est exactement un entre deux’ con una semicit. a Magritte. Insomma, non è un bar, non è un club, eppure è un locale molto frequentato dai parigini e dai giovani turisti che vogliono divertirsi in una location unica nel suo genere. Affollato anche e soprattutto durante la settimana, grazie al suo party ‘DiscoTaco’, Le Mazette è il posto giusto se vuoi divertirti senza però strafare

La machine du Moulin Rouge

Una tappa in questo club è sicuramente obbligatoria, anche solo per poter dire di esserci stati con tanto di foto vicino al celebre mulino (invidia dei tuoi amici assicurata). Situato nei pressi del famoso quartiere a luci rosse di Pigalle, ti basterà visitare il sito web di questa discoteca per cogliere subito la sua eccentricità. Le serate più gettonate sono quelle di musica elettronica o, ovviamente, quelle che ospitano famosi dj internazionali. Anche in questo caso, come per il Rex Club, si tratta di un locale molto famoso con dunque una lunga fila all’ingresso. Ti abbiamo già consigliato cosa fare per passare il tempo 🥂

Djoon  

Sinonimo di modernità e avanguardia, il Djoon è un club nato da pochi anni vicino alla Senna, nel 13esimo arrondissement. 

Definito un Soulful Club, il Djoon è la casa degli amanti della musica house, specialmente quella afro. Le serate però sono tante e sempre molto variegate: soul, funk, deep house, garage e disco sono i generi che si alternano in questo loft club dal gusto newyorchese. Il locale ospita dj internazionali come Chez Damier, Louie Vega, Lil ‘Louis, Kerri Chandler e Black Coffee, ed il suo essere molto spazioso lo rende anche accessibile senza grandi attese all’ingresso.

Badaboum 

Ricordi quante volte a scuola hai sentito parlare della presa della Bastiglia? Ecco, il Badaboum si trova proprio nel quartiere che prende il nome dalla fortezza simbolo della rivoluzione francese. Caratterizzato da uno stile vintage, anche in questo club i dj più famosi si alternano da anni facendo ballare generazioni di giovani amanti della notte. Il locale comprende anche un cocktail bar separato, che ha a tutti gli effetti lo stile di uno speakeasy. Sorseggia qui il primo drink della serata, e spostati poi nella dancefloor dove ballerai fino al mattino!

A Parigi, lo avrai capito, l’amore e il divertimento vanno di pari passo, e non mancano mai. 

Vivere una notte di spensieratezza e divertimento in uno dei club che ti abbiamo consigliato ti permetterà anche di godere di uno spettacolo unico: l’alba sulla città. Immagina la scena: le luci del locale si spengono, tu sei un po’ brillo e ancora su di giri per la musica che hai ascoltato e che ti ha fatto scatenare. Esci dal locale, ti chiudi la giacca, alzi lo sguardo e…inizia qui la magia. 

Sembra impossibile raccontare certe emozioni, e forse lo è davvero. Meglio viverle, non trovi?

Noi di viaggiuniversitari.it non potevamo perderci le sensazioni uniche che solo Parigi sa regalare, ed abbiamo quindi organizzato un viaggio in minivan alla scoperta della Francia e della sua capitale. 

Partiremo da Parigi, dove trascorreremo due giornate all’avventura, per poi ‘rotolare verso Nord’ (anche questa una semicit., l’hai capita?) alla scoperta della Normandia. 

Il nostro viaggio è tag green: musei, paesaggi fiabeschi, storia e ovviamente divertimento ci accompagneranno in questo road trip da non perdere!

Che dici, parti con noi?

Entra a far parte della community viaggiuniversitari.it!

Conosci tante ragazze e ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia 😎

 

Categorie
Blog

Sicilia per giovani: tutto quello che puoi fare in vacanza, anche in pochi giorni

‘Sicilia bedda’, terra di mito e di eroi, è l’isola più grande del Mediterraneo. Bagnata ovunque da un mare cristallino, la Sicilia è un mondo da scoprire, non solo d’estate. I suoi colori, infatti, risplendono in ogni stagione, e la vita è sempre frenetica nelle città più grandi, lenta e rilassata nei piccoli centri. 

Lava che cola sulla neve, tartarughe marine, arancini (o arancine?), teatri greci a picco sul mare…la Sicilia è un vero e proprio tesoro che appartiene all’intera umanità. Ogni anno l’isola è invasa da migliaia di turisti che decidono di trascorrere qui le proprie vacanze, soprattutto quelle estive. Tra questi, la maggior parte sono giovani attratti da una movida frenetica e variegata.Prima di partire per la Sicilia, dovrai scegliere in quale zona concentrare le tue vacanze. Essendo un’isola molto estesa, sarà infatti indispensabile decidere se trascorrere la propria vacanza nella zona est o in quella ovest. Ma come fare per scegliere? E su quali fattori basarsi? 

In questo articolo ti raccontiamo due itinerari diversi tra cui scegliere, citando luoghi imperdibili sia per le tue giornate in spiaggia, sia per vivere l’emozione delle notti siciliane. E non preoccuparti se hai pochi giorni a disposizione: con i nostri consigli riuscirai tranquillamente a scegliere i posti più adatti al tuo stile di viaggio senza rinunciare a nulla.

Sei pronto allora a scoprire la Sicilia insieme a noi? Partiamo subito da Ovest!

SICILIA OCCIDENTALE

Palermo

Un tour in Sicilia non può non partire dal suo capoluogo di RegionePalermo! Forte di una storia millenaria che la rende sempre magica, questa città saprà sorprenderti sotto tutti i punti di vista. Di giorno passeggia per le sue strade e prova a cogliere l’intreccio di culture che l’hanno un tempo abitata; di notte, invece, goditi il suo divertimento sfrenato. I locali in cui trascorrere una serata tra drink e musica sono davvero tanti: bar, pubdiscotecherooftopo il famoso mercato della Vucciria: starà a te decidere cosa ti piace di più! Nel dubbio, provali tutti! 

Marsala

Marsala si trova vicino Trapani, ed è famosa per i suoi aperitivi esclusivi e per il suo tramonto unico. È questo lo spot perfetto per le tue foto ricordo, soprattutto se trascorrerai qui un’intera giornata aspettando il crepuscolo. A Marsala, inoltre, viene prodotto un vinooggi molto conosciuto e apprezzato: ilDonnafugata. Immagina allora la scena: mare, tramonto che cala in acqua colorando il cielo di arancione, un calice di vino bianco ghiacciato in mano…ok, noi stiamo già sognando, e tu?

Trapani

Trapani vanta un lungomare vivace che la notte si riempie di giovani che vogliono divertirsi in compagnia. Qui troverai bar e ristoranti che affacciano direttamente sul mare, offrendoti così un’atmosfera romantica tutta da vivere, soprattutto nelle serate estive. Gettonati sono anche i beach party o gli apericena in spiaggia, organizzati già a partire dal mese di Maggio quando il clima diventa più mite. Da esplorare, infine, soprattutto by night anche le vie barocche del centro storico dove troverai disseminati qua e là tanti localini, alcuni più vintage, altri decisamente moderni. Avrai l’imbarazzo della scelta!

San Vito Lo Capo 

Situato in provincia di Trapani, San Vito Lo Capo è diventato celebre per le sue spiaggeconsiderate tra le più belle della Sicilia e d’Italia. San Vito è oggi una meta molto frequentata dai giovani che decidono di godersi qui una giornata di mare in paradiso, per poi fermarsi fino al tramonto ed oltre. Famosi qui sono gli aperitivi in spiaggia: i beach bar infatti sono tanti e sempre pieni di gente pronta a far festa. Outfitperfetto? Costume e collana hawaiana. Unmojito ghiacciatopuò solo accompagnare… 😎

Agrigento

E se ti dicessimo escursione alla Valle dei Templi? Una giornata ad Agrigento è d’obbligo perché la maestosità dei suoi templi greci non la troverai facilmente in altri luoghi. Qui potrai passeggiare facendo un vero e proprio viaggio nel tempo di oltre 2mila anni: ti sentirai piccolo come una formica vicino a un elefante, eppure ti garantiamo che sarà un’esperienza unica!  

SICILIA ORIENTALE

Catania

Considerata la più vivace e divertente città di tutta la Sicilia, Catania è sinonimo di buon cibo e vitalità.  Qui troverai tantissimi localidiscoteche aperte fino all’alba, una lunga spiaggia di sabbia sempre molto frequentata dall’alba al tramonto e tanti, tanti giovani! La vera sfida sarà non mangiare troppi arancini: Ci riuscirai? Chi può dirlo…

Taormina

Taormina è una città a prova di fashion blogger: qui scatterai foto perfette in location da sogno! Questa è infatti una delle mete top della Sicilia, sempre visitata da tantissimi turisti da tutto il mondo e di tutte le età. A rapirti sarà sicuramente il teatro greco che affaccia direttamente sul mare, ma anche le sue stradine bianche in stile Santorini e i locali raffinati dove brindare in compagnia. E se hai invece voglia di ballare tutta la notte con i piedi sulla sabbia, ti consigliamo la discoteca Panasia Beach, un luogo quasi esotico ma dal carattere siciliano. In una sola parola? Imperdibile!

Cefalù

Cefalù, come tutte le città siciliane che affacciano sul mare, vive il suo lungomare tutto l’anno, riempiendolo sempre di divertimento e vivacità. Qui troverai in particolare due locali che, specialmente d’estate, sono letteralmente invasi dai giovani in vacanza qui o nelle vicinanze: il Malibu e Le Calette. La discoteca Malibu si trova alla fine del lungomare, ed è composta di tre aree: una pista principale, una vip area e un giardino con musica chill-out più rilassante.

Le Calette, invece, è un locale storico di Cefalù, da inserire nel tuo itinerario se ami la notte e le sue trasgressioni, e non vedi l’ora di vivere emozioni speciali in riva al mare. 

Marzamemi

Marzamemi è non solo stupenda per la sua architettura, ma si trova anche in una posizione strategica: da qui potrai infatti partire per raggiungere facilmente Marina di Ragusa, Siracusa e Catania. Trattandosi di un piccolo borgo che affaccia sul mare, la movida qui è molto concentrata, soprattutto tra le vie del suo centro storico.

Molto caratteristica (siamo sicuri che ti è capitato di vedere qualche foto su instagram) è piazza Margherita: i suoi tavolini e le sedie azzurre di legno rendono questo luogo non solo altamente instagrammabile, ma anche piacevole per un aperitivo o un afterdinner

Come avrai potuto capire, una vacanza in Sicilia prevede sempre tanti spostamenti per poter apprezzare a pieno la sua bellezza. I luoghi da visitare, infatti, sono impossibili da elencare tutti: inizia da quelli presenti sull’itinerario, e lasciati poi trasportare da ciò che la strada e il viaggio ti offriranno. 

Per spostarti in Sicilia ti consigliamo di affittare un’auto, in quanto il motorino ti permette di fare solo spostamenti brevi tra località vicine. E se invece sei un tipo avventuroso (proprio come noi!) c’è una soluzione davvero da sogno: il minivan. Una vacanza in minivan è sinonimo di libertàspensieratezza e divertimento: in pochi giorni riuscirai a vedere tanti posti diversi, riuscendo così ad assaporare l’autenticità di questa terra. 

Hai già alcuni amici con cui partire o sei da solo? Non preoccuparti! Noi di viaggiuniversitari.it abbiamo organizzato un tour in minivan nella Sicilia occidentalein compagnia di 8 amici. Tu prepari la valigia, a tutto il resto pensiamo noi! Partiremo a Maggio da Palermo, passando tra le altre per Agrigento e San Vito Lo Capo. Il sole sarà già nostro alleato, come sempre in quest’isola, con un clima mite che ci consentirà anche (per i più temerari) di tuffarci nelle sue acque azzurre. Il nostro tour in Sicilia è taggreen: mare, cultura, natura e divertimento è tutto ciò che ti aspetta! 

Non lasciare che qualcuno ti racconti il suo viaggio, vivi il tuo in prima persona: la Sicilia ti rapirà il cuore. 

Entra a far parte della community viaggiuniversitari.it!

Conosci tante ragazze e ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia 😎

Approfitta dell’operazione #smart di viaggiuniversitari.it prenotando con un piccolissimo acconto!

La prenotazione è low-cost, flessibile, rimborsabile e sicura!