Categorie
Blog

Divertimento a Corfù

Giovani da tutta Europa scelgono l’isola di Corfù come meta per le proprie vacanze, di solito incantati dalle spiagge e dalla tanto famosa vita notturna. Nel mese di luglio, Corfù spesso si  popola di un turismo internazionale, ma ad Agosto l’isola diventa quasi una colonia italiana. Sarà perché il divertimento in vacanza a Corfù, da molti considerata tra le più belle isole della Grecia, a noi italiani piace tanto!

Divertirsi di giorno

Di giorno, l’incontro della ricca vegetazione e del fondale con i raggi del sole produce dei colori meravigliosi! Potrete dedicarvi alla ricerca del punto mare che più vi piace, scegliendo tra calette e lidi appartati o le spiagge di Ipsos e Dassia, più frequentate e ben attrezzate con ombrelloni e lettini. Qui troverete anche giochi e sport acquatici ad alta carica adrenalinica, l’ideale per divertirsi a Corfù in compagnia di amici o anche da soli.

Merita una visita anche l’Aqualand, parco acquatico dotato di molti scivoli e attrazioni. Questa oasi d’acqua, circondata da boschi, renderà la vostra visita veramente piacevole anche nei giorni più caldi d’estate.

Da non dimenticare i giri in TaxiBoat che spesso si noleggiano per raggiungere angoli incontaminati. L’escursione più famosa tra tutte è verso Paleokastritsa, una grotta in cui scatterete la foto più bella dell’intera vacanza. Avrà centinaia di like…garantito!

Imperdibile anche un’attività organizzata da molte agenzie: il Barbecue in Spiaggia. E noi di viaggiuniversitari.it potevamo mancare all’appello? Una barca preleva gli ospiti in un punto di raduno e li porta direttamente su una spiaggia accessibile solo via mare, dove si mangia e beve in compagnia di centinaia di ragazze e ragazzi. Una gran figata insomma!

Per godere al meglio della bellezza dell’isola al tramonto, raccomandiamo una visita alla fortezza che offre una splendida vista sulla città. Quando il sole sta per lasciare il posto alle stelle, inizia l’aperitivo al Beach Bar la Grotta, a Paleokastritsa. Lasciatevi guidare da buona musica dance, sorseggiando freddi drink in una location che sembra il set di una fiaba!

Musica dal vivo e artisti di strada animano le case colorate e i portoni caratteristici del centro, l’ideale per lo shopping nel labirinto di stradine. Qui potrete sbizzarrirvi tra abiti ed oggetti folcloristici ma anche perdervi tra i molti locali, sorseggiando cocktail e drink per iniziare a vivacizzare la serata.

Divertirsi di notte

L’affascinante lungomare di Ipsos è la vera icona del divertimento notturno di Corfù. Qui troverete molti ristoranti e pub dove poter apprezzare la ricca e variegata cucina greca:. Tra  souvlaki, kalamaki e moussakà avete l’imbarazzo della scelta spendendo pochi euro. E se siete interessati al buon cibo greco, vi consigliamo di leggere la nostra mini-guida su cosa mangiare a Corfù!

Bar e locali attirano tanti giovani che intendono prepararsi al meglio alla movida notturna. Serate a tema ed un’offerta musicale molto variegata sono le chiavi del successo di discobar come l’Olea, il Mojito e il Passoa Cocktail Bar.

Paese che vai movida che trovi: pur non essendo paragonabile ad altre destinazioni estive, a Corfù non correrai sicuramente il rischio di annoiarti o di passare le serate senza sapere cosa fare. C’è da dire che il vero punto di forza dell’isola non sono le discoteche ma i discobar, che pompano musica forte e molto vicina ai gusti musicali italiani! I ticket delle discoteche si aggirano sempre intorno ad un costo di 10€, mentre i discobar sono ad ingresso gratuito.

Tra le discoteche, il centro della movida è il Montecristo, famoso per il suo schiuma party , con staff rigorosamente italiano! Molto frequentati e consigliati per serate da dedicare al divertimento sono anche il Club 54, vicino al porto, che anima le serate con musica internazionale ma chiudono sempre con quel po’ di sirtaki che non guasta mai!  Infine l’Edem, a Dassia, dove poter gustare ottimi cocktail con in sottofondo dj set di ottimo livello.

Il divertimento a Corfù mixa il sapore del mare e i colori delle spiagge di giorno con l’energia e la musica vibrante dei locali e delle discoteche di notte: lascerete di sicuro un pezzettino di cuore nella bellissima isola greca, dove vivere una vacanza rilassante e divertente.

 

Categorie
Blog

5 cose da fare a Budva

5 cose da fare a Budva

Il turismo italiano sta scoprendo da qualche anno un’autentica perla nel Montenegro. Grazie alle sue strutture ricettive e alle location mozzafiato, sempre più giovani programmano una vacanza d’estate a Budva.

Il suo più grande patrimonio restano calette e spiagge mozzafiato. A Budva troverai punti mare con paesaggi lontani da quelli a cui l’occhio italiano è abituato! Alla sera, avrai l’imbarazzo della scelta tra l’offerta variegata ed esclusiva di locali, discobar e discoteche. Per i più curiosi, le bellezze artistiche di centro e dintorni avranno molto da raccontare.

Per vivere una vacanza che difficilmente dimenticherai, ti suggeriamo almeno 5 cose da fare a Budva: sei pronto per una vacanza indimenticabile, che saprà stupirti e meravigliare?

1. Aperitivo di qualità!

Lontano dai luoghi comuni attribuiti a questo rito estivo, tra le cose da fare a Budva c’è sicuramente la scoperta di un nuovo modo di vivere l’aperitivo! Dimenticate lingue di spiaggia super affollate da migliaia di giovani: l’esclusività e il servizio di qualità saranno alla base degli aperitivi. Potrai scegliere il Ploce per ballare in una piscina a strapiombo sul mare, o il Torch, per sorseggiare cocktail ghiacciati nel bar a livello della piscina in compagnia di tanti giovani.
Una menzione a parte merita il Samsara Deluxe, che da oltre due anni, con il suo design confortevole, accoglie ospiti dal gusto ricercato e amanti del benessere e del relax.

2. Spiagge e mare

La spiaggia con la sabbia dorata di Sveti Stefan, quella in ciottoli di Jaz o l’affollatissima di Slovenska: durante la vostra prossima vacanza al mare a Budva avrete solo l’imbarazzo della scelta! Tante le location per trascorrere lunghe ore al sole per una tintarella #social, oppure immersi nel bel mare turchese, per un relax che possa dare la ricarica.

Accessibile solo dal mare, la spiaggia di Drobni Pijesak è una baia segreta, nascosta da fitti uliveti: un paesaggio da sogno per esplorare al meglio la costa montenegrina.

3. Vita notturna all’insegna dell’esclusività!

Tieniti pronto a dar sfoggio ai dress-code più fighi: quando la notte è ancora giovane, fino alle prime luci dell’alba, il Top Hill e il Trocadero accontentano ogni gusto musicale! E’ qui che troverai serate con un ottimo rapporto qualità prezzo. Che tu sia un appassionato di musica internazionale, hip hop, RnB o folk music, Budva rappresenterà per te un paradiso.
Nelle discoteche di Budva potrai anche cimentarti con l’approccio alle bellezze montenegrine: da alcuni sono considerate le ragazze più belle d’Europa!

4. Un giro nel centro – localini vari e i discobar

Per un’iniezione di buona musica, l’ideale sono locali, bar e discobar disseminati sul lungomare. Si tratta di una lunga passeggiata che parte dalle zone limitrofe a Slovenska Plaza fino al centro di Budva. Può essere anche l’occasione per quattro passi tra i vicoli del centro, dove poter ammirare i caratteri medioevali della storia antica della città. Le già roventi notti sono così riscaldate – fino all’1 – da piacevole musica e cocktail dal sapore estivo.

Invece all’Avala Hotel, il casinò accoglie tutti coloro che desiderano trascorrere una piacevole serata, tentando la fortuna tra roulette e slot machine.

5. Visitare il Montenegro

Vuoi combinare divertimento e “cultura”? Organizza un’escursione a Kotor, caratteristica cittadina bianca sviluppata sull’unico fiordo naturale del Mediterraneo. Qui potrai trascorrere la serata al Maximus, caratteristica discoteca del posto. O ancora nell’esclusiva Porto Montenegro, una ricca città dove sognare passeggiando tra yacht lussuosi e negozi di classe. Qui troverai uno dei locali più belli dell’intero Montenegro: il Platinum, la discoteca che unisce alla perfezione l’intrattenimento dal vivo al panorama mozzafiato sulla baia.


Ti abbiamo suggerito solo alcune delle cose da fare in vacanza d’estate a Budva: non ti resta che preparare le valigie e prepararti ad un’esperienza indimenticabile!

 

Categorie
Blog

Cose da fare in vacanza a Gallipoli

Una meta per giovani perfetta è quella che coniuga l’incantevole mare e le belle spiagge con una buona dose di divertimento. E’ forse per questo che sempre più giovani italiani scelgono di trascorrere le loro vacanze d’estate a Gallipoli, regina della movida italiana!

Scegliere pochi ma buoni must in una vacanza a Gallipoli è stato davvero difficile, ma ci siamo riusciti. Ecco a voi la mini-guida sulle 5 cose da fare a Gallipoli, targata viaggiuniversitari.it!

1. Aperitivo in spiaggia

L’aperitivo in spiaggia è nato proprio qui: non sarebbe possibile arrivare in Salento e non tuffarsi letteralmente in questo “rito”! La spiaggia di Baia Verde si trasforma dalle prime ore del pomeriggio in un chilometro di sabbia, musica e drink: ti troverai letteralmente immerso tra migliaia di giovani che balleranno sulle note prodotte dai dj dei tanti Beach Club.

2. Gustarsi il mare al massimo

Lingue di sabbia che si poggiano su acque cristalline danno origine a punti mare favolosi. Rivabella, Baia di Punto Pizzo e Punta Suina sono l’ideale per il tuo relax, rinfrescandoti in uno scenario mozzafiato.
Se poi sei disposto a spingerti anche oltre Gallipoli, a Porto Cesareo, Punta Prosciutto è pronta ad accoglierti con il suo litorale di sabbia bianca e un’acqua che ricorda quella dei Caraibi.

Sarai protagonista di location viste solo in cartolina, grazie anche alla rigogliosa vegetazione e agli aspri profumi del Salento, che donano alle spiagge un aspetto tra il selvaggio e il magico.

3. Gite ed escursioni

La vitalità e la dinamicità sono il tratto distintivo di tutta la regione. Per godere della bellezza artistica e di quella paesaggistica, tra le cose da fare a Gallipoli e in Salento, ci sono gite ed escursioni per tutti i gusti. Potrai andare a cavallo sulla spiaggia o visitare le bellissime riserve naturali.

Da non perdere il centro della “bella città”, caratterizzato da viuzze piene di chiese ed edifici storici, circondato da una  cinta bastionata lunga circa un chilometro e mezzo. Un’altra esperienza consigliata è una visita al borgo antico di Otranto, con le sue casette, cortili e botteghe che ben riproducono le originarie atmosfere.

4. Scoprire i saperi e i sapori del luogo

Sapori, suoni e profumi sono i protagonisti delle sagre e delle feste folk organizzate ogni estate, come la sagra della puccia a Supersano e quella della sceblasti a Zollino. Ancora, La notte della Taranta a Melpignano. Sono occasioni per conoscere meglio la cultura del “tacco d’Italia”, imparando ad apprezzare anche l’accoglienza e la cordialità degli abitanti del posto.

5. Finalmente: la vita notturna!

Gallipoli è diventata, negli ultimi anni, una meta ricercata soprattutto per la movimentatissima night life. Ogni sera, dj internazionali del calibro di David Guetta, Bob Sinclair e Martin Garrix vivacizzano le calde notti estive in grandissime discoteche come il Riobo, la Praja e Blubay! Vibrazioni e ritmi per ogni gusto, condite da bellissime coreografie e da una proposta artistica di altissimo livello per trasformare una semplice vacanza in un viaggio indimenticabile!

Speriamo di averti fornito diversi spunti e idee su cosa fare in vacanza d’estate a Gallipoli: non ti resta che prenotare il tuo posto e prepararti ad una fantastica esperienza!

Entra a far parte della community viaggiuniversitari.it!

Conosci tante ragazze e ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia 😎

Categorie
Blog

5 cose da fare a Corfù

Le vacanze a Corfù – bellissima isola greca nota per il suo mare cristallino e per la sua natura incontaminata e selvaggia – da molti anni sono molto ambite dal turismo giovanile, grazie alla vivace vita notturna e alle bellissime spiagge.

Per arricchire di ulteriori spunti e guidare al meglio le tue vacanze nell’isola, nota anche come il Paradiso dello Ionio, ti segnaliamo le 5 cose da fare a Corfù per un’estate indimenticabile che lascerà il segno!

Ogni giorno, una spiaggia

Hai scelto Corfù per il mare cristallino e le bellissime spiagge? Mai scelta fu più azzeccata. Il consiglio è quello di noleggiare uno scooter, saltare a bordo e scegliere ogni giorno una spiaggia diversa, c’è davvero l’imbarazzo della scelta!

Potrai trascorrere lunghe ore al sole nel relax più assoluto oppure optare per un pomeriggio tutta adrenalina a bordo dei giochi d’acqua presenti in molti stabilimenti. Da non perdere anche un’intera giornata in barca per godere al meglio dei punti mare più belli dell’isola e per approfittare anche delle incantevoli profondità marine…non te ne pentirai!

Tappa obbligata alla “Grotta”

Sempre restando in tema di spiagge, una delle più belle di Corfù è quella di Paleokastrista: un piccolo litorale di sabbia, bagnato da un mare straordinariamente turchese.

Poco prima della spiaggia di sabbia c’è il Beach Bar La Grotta, che ospita gli aperitivi più caratteristici dell’isola. Potrai ballare musica dance e bere drink ghiacciati in uno scenario davvero caratteristico: scoprirai cosa vuol dire unire bellezza e divertimento in una location che non dimenticherai facilmente. Attenzione però: il party non è in programma tutti i giorni, quindi se la si raggiunge solo per quello, meglio chiamare al volo e chiedere per informazioni!

Balli tradizionali& Cene tipiche

Vuoi ballare il sirtaki con danzatori in costume tradizionale e gustare dell’ottima carne allo spiedo, un’indimenticabile moussaka o delle fresche verdure con taztziki? Le feste e le sagre sono sicuramente da annoverare tra le cose da fare a Corfù: turisti e viaggiatori possono immergersi nelle note e nei colori della greek life, godendo dei sapori e dei profumi tipici di una cultura che si respira in ogni angolo dell’isola.. anche e soprattutto a tavola! Tyropitakia, Numbulo, Burduni sono solo alcuni dei nomi che troverai nei menù. I piatti da gustare sono davvero tanti e capaci di soddisfare ogni palato! Al termine delle cene, solitamente, un gruppo di danzatori dà vita ad uno spettacolo con cerchi infuocati mentre balle il sirtaki: lo show non finisce mai!

Un piacevole giro in centro

L’ideale per iniziare la serata in divertimento è un giro nel centro città, dove poter fare “zapping” tra i molti bar e locali che si trovano lì. È qui che potrai apprezzare un’altra caratteristica dell’isola: al prezzo giusto, infatti, a Corfù potrai cenare, bere una birra o un drink e prepararti al meglio a vivere una grande serata in locali molto eleganti e perfettamente inseriti nell’architettura del posto, derivanti da un’antica usanza popolare. Nei pressi di piazza Liston, infatti, c’era il cosiddetto Libro d’Oro, un vero e proprio libro su cui erano riportati i nomi di chi poteva accedere ad una particolare parte della piazza: ambasciatori e politici avevano così il permesso di entrare nella prima versione dei “privé”!

Tante discoteche per far mattino…

Anche se la movida notturna non è paragonabile ad altre mete estive, a Corfù non correrai il rischio di annoiarti grazie alla variegata offerta in cocktail bar e discobar che, seppur non grandissimi, ospitano dj che accontentano ogni gusto musicale: potrai ballare fino alle prime ore del mattine scegliendo locali come lo Studio54 in zona porto, il Montecristo di Ipsos ed il beach club Edem di Dassia, il locale con i cocktail più buoni dell’Isola! Nella Top5 non può mancare una “notte da leoni” interamente dedicata al…come dire, divertimento ad Ipsos fatto di cicchetti in ogni bar del lungomare (e ne sono davvero tanti)!

Come vedi, le cose da fare a Corfù per i giovani durante le vacanze d’estate, non mancano di certo. Non ti resta che organizzarti al meglio, prenotare e partire! Possibilmente con viaggiuniversitari.it iniziando ad organizzare la tua vacanza a Corfù, cliccando qui 🙂

Entra a far parte della community viaggiuniversitari.it!

Conosci tante ragazze e ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia 😎