Categorie
Blog

I 5 festival musicali di Pag da non perdere (altrimenti non ti diverti)

Sole, mare, divertimento. E la musica? Non preoccuparti: il grande sound è il protagonista immancabile dei festival musicali di Pag !
I club migliori sul mare della Croazia, la spiaggia dorata di Zrce, le notti che non finiscono mai: ecco cosa significa scegliere l’Isola di Pag per le tue vacanze con gli amici!

Nota bene: siamo in attesa di conoscere gli esatti protocolli che ci aspettano per le nostre vacanze in Croazia nel migliore dei modi. Alcune indiscrezioni ci dicono che – nonostante qualche giusta limitazioni – ballare, cantare, urlare a squarciagola non sarà un taboo. Tuttavia è del tutto legittimo immaginare che i grandi Festival decidano di ripartire dal 2022. Quest’articolo vuole raccontarti quali sono stati quelli più in voga negli ultimi anni.

1. Zrce Spring Break Europe

È il grande evento di apertura dell’estate di Pag e Novalja. Arrivato all’edizione numero 8, lo Zrce Spring Break ogni anno si ripetete con 4 giorni e 4 notti di festa dura e pura: dj set, after beach e boat party, Djs internazionali, animazione da urlo e divertimento garantito. Ospiti e giovani da tutto il mondo, per uno degli appuntamenti più cool dell’estate di Pag. Le location scelte sono tutte sulla spiaggia di Zrce, nei mitici Kalypso Club e Aquarius Club, due dei locali più celebri dell’estate in Croazia.

2. Hideout

Cinque giorni e cinque notti pazzeschi scanditi dalla musica elettronica, pubblico per la maggior parte britannico proveniente dalle terre di sua maestà la Regina. Tutto esaurito dal 2011, Hideout prevede pre e after party, feste sfrenate in piscina, di giorno e di notte, boat party e tante sorprese. Al secondo posto tra i festival musicali di Pag da non perdere c’è lui, l’Hideout!

3. Fresh Island

Qualche nome? French Montana, DJ Jazzy Jeff, Tim Westwood, Krept & Konan, Wizkid, DaBaby e D-Block Europe. Solo i migliori artisti di musica hip hop, rap e RnB per 6 giorni da togliere il fiato. Le location? Il meglio del meglio: Aquarius, Papaya e Kalypso. Come contorno, boat party, feste in piscina, escursioni, sport estremi e sull’acqua.

4. Barrakud

I suoi numeri dicono tutto: 15 ore di musica al giorno per 4 giorni in 5 location sulla spiaggia di Zrce. La musica? Solo grande sound, al ritmo di techno, tech-house, deep-house, house e underground. Il tutto organizzato dal celebre Papaya club di Zrce Beach. Il Ferragosto in Croazia è da vivere qui!

5. Sonus

Giunto alla settima edizione: il Sonus è probabilmente il più amato dagli italiani tra i festival musicali di Pag. Aquarius, Kalypso e Papaya insieme per 5 giorni e 5 notti di musica elettronica, techno, tech house, house, deep house e underground. Le più grandi star dell’electronic music si alterneranno alle consolle per dar vita a una delle feste più pazze dell’estate di Pag.

Leggi anche: Vita notturna: divertirsi a Pag.

Categorie
Blog

Le discoteche di Budva per ballare tutta la notte (o quasi…)

Le discoteche di Budva per ballare tutta la notte (o quasi…)

Il divertimento a Budva? Di giorno, è in spiaggia. Appena cala il sole, si accende la vita notturna in discoteca. In questo spicchio di Adriatico, ci sono locali per tutti: grandi e piccoli, al chiuso e all’aperto, a pochi passi dal centro cittadino e nei primi dintorni. C’è la musica dance, con le hit del momento e i dj internazionali, e c’è il sound delle band del posto.
Se scegli di divertirti nelle discoteche di Budva, tieni presente questo: i locali sul lungomare sono discobar e chiudono all’ 1 di notte, mentre le discoteche sono aperte fino alle prime luci dell’alba.

Top Hill

È la più famosa tra le discoteche di Budva. Il Top Hill non ha nulla da invidiare ai locali notturni di Ibiza e delle altre mete del divertimento estivo: non a caso, è stata votata fra i locali più belli d’Europa. Si balla fino a tarda notte al ritmo della migliore musica elettronica e delle hit del momento. La pista può ospitare circa 5.000 persone.

Il Top Hill ti aspetta sulla collina Topliš, appena sopra la cittadina. Trovarla è facile: ti basterà seguire il fascio di luce che illumina il cielo di Budva. Per arrivarci, ti suggeriamo il taxi: a Budva sono economici, ma meglio concordare prima il prezzo.

Il locale si affaccia su uno dei panorami più eccitanti della riviera montenegrina. Si balla all’aperto, sotto il cielo stellato. Attorno alla grande pista troverai ristorante à la carte, vodka bar, wine bar, cohiba bar, jacuzzi bar e l’area VIP.

Almeno due volte a settimana al Top Hill arrivano Dj di fama mondiale: fra i tanti  Nicky Romero, Oliver Heldens, Moguei, e Robbie Rivera. Per il resto della settimana, spesso ci si diverte con musica balcanica.

L’ingresso è a pagamento: se vuoi usufruire del tavolo, la consumazione è obbligatoria.

Indirizzo: Topliški put
Sito Web: www.tophill.me
Telefono: +382 67478888

Trocadero

Due location, un solo nome: il Trocadero per il pre-serata sul lungomare, con una piccola suggestiva Tour Eiffel che si fa notare a metri di distanza e poi la discoteca spesso animata da musica balcanica e per questo poco frequentata da turisti. Design moderno, ottimi dj locali, luci stroboscopiche all’ultimo grido e musica dance a tutto volume per uno dei locali più noti della regione. Il Trocadero è vicino alla città vecchia e alla marina di Budva. È ospitato in un ex cinema e può accogliere fino a 1.300 persone su tre piani.

Se vuoi fare le ore piccole senza uscire da Budva, questo è il locale giusto.

Indirizzo: Mediteranska 4
Sito Web: www.trocaderobudva.com
Telefono: +382 69069086

Platinum

Il Platinum è sicuramente tra i locali più chic dell’intero Montenegro ed è tappa obbligata per chi vuole fare un tour delle discoteche di Budva: un design curato nei minimi dettagli, con angolo bar al centro della sala spesso colorato da luci ed effetti pirotecnici di piccola portata ma pur sempre stupefacenti. Ad ospitarla una  meravigliosa bomboniera di lusso: Porto Montenegro, con i suoi yatch stellari lascia tutti sempre a bocca aperta. Il Platinum quasi mai disdegna le hit del momento: qui conoscono bene i gusti italiani!

Indirizzo: Porto Montenegro – Obala
Sito Web: www.platinum-portomontenegro.me
Telefono: +382 67 766 669

Paris

Il night club è nel centro di Budva, sulla passeggiata principale. Il locale è all’aperto. Al centro della grande pista, spicca una riproduzione della Tour Eiffel. Intorno, ci si scatena con l’electronic music del momento. Dj di fama internazionale e star dello spettacolo si alternano sul palco. Si inizia alle 20.30 e si continua per tutta la notte. La scelta di drink e cocktail è sterminata: oltre ai classici brandy, gin, vodka, rum, tequila, whisky, il locale propone Mojito, Margarita, Cuba Libre, Cosmopolitan e Manhattan.

Indirizzo: Slovenska obala
Sito Web: www.clubparis.me
Telefono: +382 69 602 999

Sparta

Ottima atmosfera, giochi di luci a effetto, dj famosi alla consolle. Allo Sparta si balla con la musica elettronica, R’n’B e House fino alle 5 di mattina, ogni sera. Il night club ti aspetta nel centro di Budva; può ospitare fino a 600 persone. Il suo motto? Classy club for classy people.

Indirizzo: Mediteranska B.B.
Sito Web: www.clubsparta.net
Telefono: +382 69914914

Maximus

Location suggestiva in una delle cittadine più belle dell’intero Mediterraneo, Kotor è stata dichiarata Patrimonio dell’Unesco e dè proprio qui che troviamo uno dei locali più gettonati nella nightlife di Budva: il Maximus sorge tra rovine e reperti archeologici di epoca romana. Un’ampia scalinata bianca conduce al centro della pista che può ospitare fino a 500 persone. Bisogna però sempre dare un’occhiata alla programmazione: un paio di volte a settimana il locale ospita Dj importanti e propone un sound più vicino al nostro gusto italiano. Per il resto, anche qui si predilige la musica balcanica.

Indirizzo: Stari Grad, Trg od Oruzja
Sito Web: www.discomaximus.me
Telefono: +382 67217101

Categorie
Blog

Poca sabbia, ma tanta scelta: come orientarsi tra le spiagge di Pag

Non sono molti i chilometri che separano la costa romagnola dell’Adriatico da quella croata, eppure, a giudicare dalla varietà delle spiagge di Pag, sembrerebbero appartenere quasi a diversi continenti.

Chi si è un po’ stancato della monotona, per quanto rassicurante, orografia delle sabbie riminesi, potrebbe provare l’esperienza di una vacanza a Pag, il modo più sicuro per riservarsi una sterminata possibilità di scelta tra spiagge di tutti i tipi.

Si conta, infatti, che le spiagge dell’Isola di Pag in Croazia superino i 270 km, un ricco campionario di luoghi dove fare il bagno durante la prossima vacanza sulle coste adriatiche.

Ce ne sono per tutti i gusti: da quelle più tranquille, ideali anche alle famiglie, a quelle più amate dai giovani, dove il divertimento non va mai a dormire.

Zrce, reginetta di bellezza e divertimento

Siamo seri: una delle prime motivazioni per cui si scelgono le spiagge di Pag è il divertimento. Da questo punto di vista, la spiaggia di Zrce è decisamente la più popolare dell’isola in assoluto, grazie ai locali notturni che richiamano tantissimi ragazzi e ragazze.

La spiaggia si trova nella parte nord dell’isola, a circa 4 km da Novalja e vi si può giungere comodamente anche in autobus, dal momento che è ben collegata e ve ne arriva uno ogni mezz’ora. Discoteche, musica e consumazioni offerte la fanno da padrone: chi ama la placida vita da spiaggia non si illuda, questa non è di certo una spiaggia per vecchi.

La spiaggia di Pag Prosika: tranquillità mode on

Nonostante sia di ciotoli e ghiaia fine, quella di Prosika è una delle spiagge che più ricorda i vicini cugini romagnoli. I fondali infatti digradano dolcemente e solo dopo aver percorso circa 80 metri si raggiunge la profondità di 1 metro. Per questo, oltre che per i numerosi servizi che le hanno permesso di ottenere il riconoscimento della Bandiera Blu, la spiaggia di Prosika è una delle più amate dalle famiglie.

Se siete giovani in cerca di divertimento, come ci auguriamo, non andate qui a meno che la frenesia di Zrce non vi abbia reso abili alla pensione.

Straško: naturisti all’arrembaggio

A sud ovest di Novalja si trova la spiaggia chilometrica di sabbia e ghiaia di Strasko, vicino alla quale si trova una delle più estese aree camping dell’isola (e tra le più grandi d’Europa), che presenta anche una zona dedicata al naturismo!

Pericolo-tette a parte, anche la qualità del mare è di assoluto rilievo, considerando che dal 2004 è insignita della Bandiera Blu. Ad arricchire di fascino il luogo ci ha pensato #madrenatura con dei boschi di pino e leccio che – a pochi passi dal mare – garantiscono un riparo fresco e naturale dalla tintarella.

Rucica (Metajna): una spiaggia sulla luna

Con ogni probabilità è la spiaggia più bella dell’isola! Arrivarci non è semplicissimo e consigliamo indubbiamente l’auto alla barca se non si è particolarmente esperti, viste le forti raffiche di vento che spesso provengono da terra. Una volta giunti al parcheggio ci sarà da camminare in direzione della spiaggia su di un percorso sterrato e non molto agevole. La passeggiata consentirà di calarsi nella bellezza di un panorama che – per la sua particolarità – difficilmente avrete visto in precedenza con la roccia bianca che circonda la spiaggia come in un caldo abbraccio. Non dimenticate delle scarpette perché durante la giornata una miniescursione sul “Kanjon” (canyon) è d’obbligo: salendo per la collinetta il panorama inizia a mozzare il fiato per la sua bellezza: sembra di essere sulla luna con l’unica differenze che ci si può tuffare in un mare cristallino.

La Bosana, per quando diventate orsi

Anche durante la vacanza devasto può venir la voglia di rintanarsi per i fatti propri e di cercare un po’ di verde e natura nel quale rifugiarsi. In quel caso la spiaggia della Bosana viene in nostro soccorso.

Collocata nella parte orientale dell’isola, sopra la città di Pag e raggiungibile in circa 15 minuti d’auto, è la spiaggia più verde dell’isola ma non presenta ristoranti né particolari servizi. Si mangia a Pag e poi ci si reca alla Bosana se si vuole passare un pomeriggio di assoluta quiete, circondati dal verdeggiare di una natura incontaminata.

Tra la miriade di altre spiagge apprezzatissime, ricordiamo almeno Branicevica, Lokunje, Planjka, Babe, Cista, Simuni, Mandre, Rubica, Caska, Trincel ma sono davvero moltissime le spiagge dell’Isola di Pag, in Croazia.

La cosa migliore senza dubbio è prenotare subito la prossima vacanza a Pag e andare alla ricerca di quella che vi piace di più. Scoprirete una natura incontaminata, mare cristallino e molte, moltissime occasioni di divertimento per giovani!