Categorie
Blog

Estate 2021 in Italia? Scegli la Cilento Experience!

Una vacanza indimenticabile tra spiagge da sogno all’insegna del divertimento

Ci siamo, l’estate è alle porte! Non vorrai mica farti cogliere impreparato anche quest’anno? Se non sai davvero da dove cominciare con l’organizzazione delle tue vacanze estive, nessun problema: ti aiutiamo noi. Vogliamo cominciare col presentarti una new entry di viaggiuniversitari.it: il Cilento. Una terra che non smette mai di stupire per i suoi incredibili paesaggi, il patrimonio culturale e (credevi ce ne fossimo dimenticati?) la movida tra le più cool d’Italia! Pronto a scoprire di più su questa splendida località? Non ti resta che continuare a leggere!

Tag Green

Con viaggiuniversitari.it la vacanza in Cilento è una vera e propria esperienza, non a caso l’abbiamo chiamataCilento Experience”! È tra le nostre destinazioni dal Tag Green per le escursioni imperdibili su tutto il territorio, le spiagge da sogno, gli apertivi al tramonto e tanto tanto divertimento! Insomma tutto quello che non può mancare in una vacanza estiva lo trovate a Palinuro e dintorni!

Spiagge da sogno

Mare cristallino, calette e spiagge paradisiache ti attendono nel Cilento, dove? Te lo diciamo subito, tu prendi nota intanto… Tra Palinuro e Camerota, ecco quali non puoi assolutamente perderti: la celebre Baia del Buon Dormire riparata dalla falesia e raggiungibile percorrendo 400 scalini (fidati di noi, ne varrà la pena), la Spiaggia delle Saline con la sua sabbia finissima e il litorale basso, per non parlare della particolarissima spiaggia dell’Arco Naturale o ancora della Cala del Pozzallo con i suoi ciottoli bianchi e le acque cristalline. Una più bella dell’altra…

Da non perdere

Ok, il relax sulle spiagge meravigliose, ma non siamo mica lucertole!? Bando alla noia e dai un twist alla tua vacanza! Non dimenticare che sei in un territorio davvero ricco dal punto di vista naturalistico ma anche culturale. Partiamo subito con un’attività serale che non potrai assolutamente lasciarti sfuggire: la lamparata. Conoscerai l’antica tecnica di pesca che si tiene rigorosamente dopo il tramonto e che si conclude con una cena al chiaro di luna in spiaggia a base di pesce fresco. E se di giorno ti piace esplorare posti sempre diversi, allora non perdere l’occasione di fare un’escursione in barca a Capo Palinuro alla scoperta di angoli suggestivi tra cui la famosa Grotta Azzurra, lo Scoglio del Coniglio e ovviamente lo splendido Arco Naturale. Non dimenticare, poi, di goderti un aperitivo al tramonto dalla splendida terrazza del lido Mijeo!

Cilento #bynight

E se ti dicessimo che con viaggiuniversiari.it avrai la possibilità di alloggiare in un residence meraviglioso con piscina e angolo bar all’aperto? Stai pensando anche tu a un pool party coi fiocchi, vero? A proposito di party, ti va di conoscere i migliori locali della zona dove poter ballare fino a notte fonda? Ti sentiamo da qui, quindi eccoti servito: La Suerte, Le Dune, il Blue Moon sono tra i locali più famosi della zona dove scatenarsi al ritmo della musica più cool del momento! Ma non sottovalutare una più “tranquilla” serata in centro: Palinuro, Acciaroli, Marina di Camerota sono delle splendide località dove passeggiare, fermarsi a bere un drink (o uno shot) in compagnia e assaggiare le delizie dello street food tra un bar e l’altro. Is this happiness?

Sole, mare, divertimento e escursioni… non manca proprio nulla per un’estate indimenticabile! Hai capito adesso perché è tra le mete preferite dai giovani? Quelli che “la vacanza al mare solo all’estero!” non sanno davvero cosa si perdono.

Categorie
Blog

A caccia di posti instagrammabili!

9 road trip alla scoperta dei luoghi più belli da fotografare

Hai presente il detto “Anche l’occhio vuole la sua parte”? Bene, vale soprattutto quando si viaggia. Se è pur vero che di posti meravigliosi ne è pieno il mondo, forse non sai che ce ne sono alcuni così particolari da rientrare di diritto tra i cosiddetti “posti instagrammabili”. Alzi la mano chi almeno una volta nella vita ha pensato “questa la pubblico su Instagram”. Eccoci quindi con una nuova raccolta che ti farà venire voglia di visitare (e fotografare) almeno uno di questi splendidi angoli di 9 destinazioni in tour sulle quattro ruote.

Andalusia

Con la Spagna moresca è colpo di fulmine dal primo istante in cui la si visita. Sarà impossibile non notare l’influenza araba in ogni suo angolo e nei suoi preziosi palazzi. Ogni città regala spettacoli incredibili: la meravigliosa fortezza musulmana dell’Alcazaba e il Castello di Gibralfaro con la splendida vista su Malaga, il suggestivo Castillo de San Sebastián di Cadice arroccato su un isolotto roccioso, il maestoso Real Alcazar di Siviglia, i colorati cortili romani di Cordova e, dulcis in fundo, la grandiosa Alhambra di Granada. Qualsiasi sia la tua preferita, scommettiamo che sarai tentato di fotografare qualsiasi angolo di questa incantevole regione?

Portogallo

Tra saudade e vivacità, un tour del Portogallo merita una carrellata di foto agli azulejos più belli: non perderti quelli della Chiesa di San Ildefonso a Porto o ancora della l’Igreja de Santa Cruz a Coimbra. A Nazaré non può mancare, invece, una foto dal Forte Sao Miguel Arcanjo sull’Oceano per ammirare e immortalare onde da record. Inoltre, a Sintra potrai dare sfogo alla tua vena artistica visitando il bizzarro e coloratissimo Palácio Nacional da Pena. Ma è la capitale a regalare tantissime occasioni per lo scatto perfetto soprattutto grazie ai suoi punti più suggestivi: l’iconica torre di Belém e ovviamente l’immenso ponte Vasco da Gama.

Baviera

La Romantische Straße offre non poche occasioni per scattare foto indimenticabili e rimanere incantati: ti dicono niente i suoi splendidi castelli? Impossibile scegliere quale sia il più bello tra la dimora di Linderhof con i suoi splendidi giardini, il Castello di Hohenschwangau con la vista mozzafiato sul lago Alpsee e il famoso castello de “La Bella addormentata nel bosco” di Neuschwanstein. Nel dubbio, non perdetene nessuno! Due chicche del tour della Baviera? Il villaggio medievale Shongau con le sue architetture tardo gotiche e alla colorata e pittoresca Landsberg. Monaco, infine, merita un posto d’onore, soprattutto per l’atmosfera magica che si respira alla Marienplatz, , con il più grande carillon della Germania a dominare la facciata principale del Nuovo Municipio.

Islanda

Il cielo dell’Islanda è uno dei pochi al mondo in grado di regalare spettacoli come l’aurora boreale. Questo basterà a tenerti sveglio col naso (e l’obiettivo) all’insù. Le terme della Blue Lagoon ti ospiteranno, poi, per tanto relax e scatti da far invidia a chiunque. Se un tour solo non basta a immortalare tutte le sue bellezze naturali quel che è certo, però, è che non puoi perderti un giro nel parco nazionale di Thingvellir e una visita alle cascate più famose: Gullfoss, Skógafoss e Seljalandsfoss. Se poi vuoi fare il pieno di scatti incredibili, un tour in barca al Jökulsárlón è perfetto per fotografare un angolo paradisiaco caratterizzato da giochi di luce incredibili.

Parigi & Normandia

Un viaggio nella Francia del Nord ti farà conoscere paesaggi meravigliosi, dalla costa atlantica a Parigi. Il Mont Saint-Michel è uno dei luoghi più fotografati al mondo per la caratteristica di trasformarsi, come per magia, in un isolotto con l’alta marea. Se la costa normanna ti affascina non dimenticare di dedicare uno scatto alla splendida Étretat con la sua scogliera a strapiombo. In viaggio verso Parigi, poi, non perdere l’occasione di visitare prima due gioielli: l’incantevole casa di Monet a Giverny e la sfarzosa Reggia di Versailles. Lo charme della capitale, infine, ti rapirà soprattutto a Montmartre e nella coloratissima e mai scontata Rue Cremieux, senza dimenticare il suo simbolo iconico: la Tour Eiffel!

Algarve

Selvaggia e autentica, la regione dell’Algarve stupisce con le sue stupende spiagge. Un primo immancabile luogo da visitare e fotografare è a Tavira: il caratteristico cimitero delle ancore. Preparati a innamorarti perdutamente delle isole di Olhao: l’Ilha da Culatra e Ilha da Armona, veri e propri piccoli paradisi sospesi nel tempo. Impossibile decretare quale sia la spiaggia più bella, ma è a Praia da Falesia che potrai assistere a uno dei tramonti più belli mai visti. Infine, la regina indiscussa di Instagram: stavolta è il tuo turno di viverla da vicino e catturarla per sempre in uno scatto. Stiamo parlando della splendida Grotta di Benagil (in foto) con la sua finestra sul cielo.

Napoli & Costiera

La Campania è piena zeppa di posti instagrammabili da paura, molti dei quali si concentrano proprio a Napoli e in Costiera! Partiamo dalla città partenopea per proporvi un posto inusuale ma che sicuramente avrete già notato sui profili IG di molti: la stazione della metro “Toledo”. Dimenticate le solite stazioni fatiscenti: this is awesome (googlare per credere!). Spostandoci in Costiera, un punto panoramico vista mare, perfetto per i sunset lovers, che merita di essere visitato e fotografato è Punta Campanella. Perché? Beh, sei praticamente sulla punta più estrema della Campania! Ciliegina sulla torta: la magica Ravello e i suoi punti panoramici! Piazza Duomo, i giardini di Villa Rufolo o il Belvedere di Villa Cimbrone (aka Terrazza dell’Infinito)? Da qualsiasi suo affaccio deciderai di ammirare il mare, sarà sempre uno spettacolo! Enjoy

Salento

Piazze, paesaggi naturali e viste mozzafiato… Sono solo alcuni dei possibili soggetti fotografici del tuo invidiabile feed di Instagram made in Salento! Partiamo proprio da Lecce con la sua splendida Piazza Duomo: di giorno o di notte che sia, non ti stancheresti mai di immortalarla in diverse angolazioni. Nella meravigliosa Otranto la natura ti regalerà tantissime occasioni di scatto, un esempio? Due: la coloratissima Cava di Bauxite e la Baia dei Turchi col suo paesaggio da cartolina. Possiamo mai farci mancare uno scatto panoramico vista mare? Non uno qualunque: a Santa Maria di Leuca direttamente dal suo Faro potrai ammirare l’incontro del Mar Ionio con l’Adriatico e, se la giornata è limpida, potrai addirittura scorgere Corfù all’orizzonte. Challenge accepted!

Sicilia

Guai a dimenticare la reflex in viaggio per la Sicilia! I posti instagrammabili qui sono davvero troppi, ma ne abbiamo selezionato alcuni che ti consigliamo assolutamente di non perdere. Partiamo dal capoluogo: a Palermo un salto nei mercati di Vucciria e Ballarò significa non solo immergersi nei profumi e sapori siciliani ma anche nei suoi colori, tutti da catturare in uno scatto! Sempre a Palermo non perdere l’occasione di fare una visita al cosiddetto “Teatro del Sole”: a Piazza Quattro Canti, infatti, i giochi di luce sono tutti da immortalare in qualsiasi momento della giornata! Veniamo al momento della giornata preferito dai più: il tramonto. A Selinunte potrete ammirarne (e fotografarne) uno davvero speciale, direttamente dalla spiaggia Acropoli con uno special guest d’eccezione: i suoi templi! Un’altra location che non vedrete l’ora di condividere sui social è lo Stagnone di Marsala, piccolo paradiso lagunare dai colori incredibili. Come dimenticare, infine, la splendida spiaggia bianca di San Vito Lo Capo? Questo sì che è un feed di Instagram invidiabile!

Tutte le foto del mondo non basterebbero a descrivere la bellezza incredibile dei posti appena menzionati. Non hai altre alternative: ti tocca ammirarli da vicino e scattare la tua foto da condividere o custodire gelosamente con te. Hai bisogno di altri motivi in più per visitare almeno una di queste destinazioni in Minivan?

Categorie
Blog

Street food, che passione!

I migliori posti dove assaggiare prodotti tipici in 9 destinazioni on the road

Il fascino della nuova avventura, l’emozione di nuovi posti tutti da scoprire, l’attrazione per l’ignoto… Tutto bellissimo, ma quando si mangia?! Se è pur vero che in viaggio la fame gioca brutti scherzi, guai a confondere lo street food con il fast food. Per goderti un’esperienza di viaggio on the road indimenticabile anche dal punto di vista gastronomico, non ti resta che scoprire alcuni dei luoghi in cui assaggiare i sapori locali delle 8 destinazioni in Minivan di viaggiuniversitari.it.

Andalusia

Il fascino andaluso ti rapirà soprattutto a tavola! A Malaga, è d’obbligo una sosta al mercato centrale dell’Atarazanas. Col suo spettacolare edificio moresco, è il luogo ideale dove gustare le migliori tapas della città: calamari fritti, acciughe sott’aceto, tortilla de patatas, chorizo de bellota, polpette con salsa di pomodoro, patatas bravas, croquetas caseras… Degno di nota è anche il mercato centrale di Siviglia nel quartiere di Triana, dove potrai, inoltre, avere la possibilità di cucinare la paella e gustarla accompagnata da un ottimo calice di Sangria. Più local di così…

Portogallo

In giro per il Portogallo le occasioni per gustare le pietanze tipiche sono tantissime. A Porto, nel suo Mercado Bom Sucesso, potrai trovare una grande varietà di cibi portoghesi per tutte le esigenze. Imperdibile a Lisbona è il Time Out Market per una pausa gastronomica vivace e dai sapori tradizionali e non solo. Ma se si parla di tradizione, allora a Coimbra non potrai assolutamente declinare l’invito di Carmine per un aperitivo culturale tra le stradine della splendida cittadina portoghese.

Baviera

Altra patria, stavolta della birra e della sua celebre festa, la Baviera ha molto da offrire anche in termini di cibo. Perché quindi non fare un giro al Viktualienmarkt di Monaco? Luogo vivace di incontro e di espressione della cultura gastronomica bavarese, al mercato potrai assaggiare tantissimi prodotti freschi e biologici, pietanze gourmet e, ovviamente, ottima birra. Qualche esempio? Bretzel, Currywurst, Bratwurst, Weisswurst… Insomma, avrai capito che i wurstel sono alla base della tradizione gastronomica bavarese. Provarli tutti è d’obbligo!

Islanda

Un motivo in più per visitare l’Islanda? Il cibo! È a Reykjavík che avrai la possibilità di visitare due mercati dove assaggiare leccornie e prodotti gastronomici sempre freschi. Non lasciarti ingannare dal nome del famoso Fish Market: qui potrai assaggiare davvero di tutto, tra pesce fresco, ottima carne ma anche alternative vegetariane. E se i mercatini delle pulci ti affascinano, bingo: al Kolaportid Flea Market potrai mangiare un boccone tra un affare e l’altro… Multitasking!

Parigi & Normandia

La Francia, si sa, è famosa soprattutto per la sua tradizione gastronomica invidiabile quasi alla pari della nostra (quasi, non esageriamo!). Se però la visita alla capitale monopolizza tutto il tuo tempo a disposizione allora, tra un’attrazione e l’altra di Parigi, la soluzione è una sosta a uno dei tanti chioschetti in giro per la città che offrono ottime crêpes salées. In alternativa, entra in una delle tante boulangerie e regalati una baguette farcita appena sfornata. Indeciso sul ripieno? Vai sul classico jambon & fromage con una spolverata di pepe e… l’emozione è servita.

Algarve

Terra selvaggia dalla bellezza ineguagliabile, ricca di fascino ma anche dalla cultura gastronomica che non lascia indifferenti, l’Algarve ti saprà prendere anche per la gola. Nel villaggio di Santa Luzia si possono gustare ottimi piatti di pesce appena pescato, mentre al mercato moresco di Loulé si può trovare di tutto tra cui anche cibi locali squisiti. Ma l’esperienza gastronomica da non lasciarsi sfuggire è tra le mura di casa degli autoctoni: a Olhao, ad esempio, dove Carla ti ospiterà per un pranzo a base di tapas e… vino, ovviamente!

Napoli & Costiera

Le occasioni per gustare prelibatezze dolci e salate a Napoli e dintorni sono pressoché infinte… Partiamo dalla regina dello street food napoletano: l’immancabile pizza a portafoglio, una deliziosa margherita ripiegata in 4! Passeggiando per Napoli e la Costiera non potrai resistere all’odore di frittura che pervade i vicoli: pizze fritte e “cuoppi” di frittura di pesce sono, infatti, tra le cose che non possono mancare in un tour gastronomico partenopeo! Passiamo, poi, al dolce con un duo imbattibile: babà e sfogliatelle (nella versione riccia e frolla) per concludere con un cremoso caffè espresso napoletano.

Salento

Quando si parla di cibo anche la Puglia non scherza. Il Salento, in particolare, si fa riconoscere e ricordare per piatti da acquolina in bocca assicurata. Un esempio? Le frise, condite con pomodori, olive e tanto altro sono uno sfizioso pasto semplice ma delizioso. I taralli, poi, mettono d’accordo tutti: dolci per colazione e a merenda o salati per un aperitivo vista mare, non possono mai mancare nella tradizione gastronomica pugliese. Veniamo al dolce… ti dice niente il pasticciotto? Un pasticcino di pasta frolla friabile ripieno di squisita crema pasticciera che ti manderà in paradiso! Infine, per sconfiggere la sete e la stanchezza chiedi un caffè leccese e ti passa tutto!

Sicilia

Ma la regina dello street food è proprio la Sicilia. Non a caso, Palermo si aggiudica il titolo di “capitale dello street food” secondo nientepopodimeno che la rivista Forbes. Partiamo dalle pietanze del cibo di strada più conosciute al mondo: gli/le arancini/e, maschili o femminili che siano, ti manderanno in estasi! Per il team “salato” da non perdere anche le panelle, le stigghiole e i cazzilli. Ai più “temerari” consigliamo anche il tipico pane ca meusa (pane con la milza). Passiamo, infine, in rassegna i dolci per un elenco senza fine: cannoli, cassate, granite, brioche, iris… In parole povere? Food Porn!

Se alla fine di questo articolo ti è venuta fame, allora abbiamo raggiunto il nostro scopo! Qualsiasi siano i tuoi gusti in fatto di viaggi (e a tavola), adesso hai una scusa in più per partire per una (o più) delle nostre 9 destinazioni in Minivan: le tue papille gustative ti ringrazieranno.

Categorie
Blog

Pub Crawl

Cos’è e dove non puoi assolutamente perdertelo

Comunemente conosciuto come “giro dei locali”, il pub crawl (o bar crawl) è un’usanza popolare che, se non hai mai provato, non può mancare nella lista delle cose da fare almeno una volta nella vita. Che tu decida di partecipare ad una serata alcolica nella tua città o in vacanza, l’obiettivo è semplice: spostarsi esclusivamente a piedi tra un locale e l’altro della città per bere in compagnia dei propri amici. Inutile specificare che, a fine serata, non sarai in grado di reggerti in piedi… Non a caso, la parola crawl (dall’inglese, strisciare) suggerisce il passaggio dall’attività motoria della camminata a quella tipica degli invertebrati.

Ti sentiamo scalpitare e quindi, veniamo al dunque: come si organizza un pub crawl? Prima di tutto, chiama a rapporto i tuoi amici, scegliete la bevanda alcolica protagonista della serata, i locali dove fare tappa e… il gioco è fatto. Se non sapete da dove cominciare, don’t panic, esistono molte associazioni e tour operator che organizzano pub crawl nelle maggiori città europee. Per renderti tutto più semplice, sapevi che viaggiuniversitari.it ha incluso il pub crawl tra le attività di 3 imperdibili road trip? Non ringraziarci…

Andalusia

Nell’incantevole regione dell’Andalusia, una serata a Malaga degna di essere ricordata non può non contemplare un giro dei locali più cool a ritmo della musica caliente. Fare amicizia non è mai stato così semplice… tra Sangria, Cerveza e Tequila avrai soltanto l’imbarazzo della scelta per una notte dal mood “barcollo ma non mollo”.

Parigi & Normandia

La Ville Lumière, chic di giorno e vivace by night, è tra le città preferite dai giovani turisti (e autoctoni) fedeli al pub crawl. Il motivo è semplice: girare a piedi per l’affascinante centro di Parigi al chiaro di luna fa già un certo effetto, se poi il livello etilico sale, scommettiamo che per la fine della serata le avrai dichiarato eterno amore.

Islanda

Nella nordica Islanda il pub crawl ha un nome specifico (e impronunciabile). La sfrenata vita notturna della capitale prende infatti il nome di djammið e indica proprio la modalità con cui i giovani islandesi amano trascorrere la serata in città, ossia in giro tra i locali fino a notte fonda. Pronto a conoscere Reykjavík come non l’hai mai vista?

Ricapitolando: qualunque sia l’occasione da festeggiare e soprattutto, ovunque tu decida di farlo, ti aspetta una serata irripetibile all’insegna del divertimento. Avrai l’occasione di conoscere nuovi amici da tutte le parti del mondo, ancora di più se si sceglie di fare un’esperienza del genere all’estero.
Adesso che lo sai hai un motivo in più per scegliere una delle nostre destinazioni in Minivan e regalarti non solo serate memorabili come queste, ma anche l’esperienza incredibile del viaggio on the road. Stai già preparando le valigie, vero?

Categorie
Blog

Yes Weekend!

Non il solito fine settimana

Lo senti il chiodo di pelle che ti chiama dall’armadio? Hai capito bene, sta arrivando il nostro periodo dell’anno preferito… Quello delle scampagnate, delle attività all’aria aperta, delle gite fuori porta. Insomma, la primavera non ha di certo bisogno di presentazioni!

Basta chiacchiere, è ora di uscire dal letargo e organizzare finalmente i tuoi weekend primaverili! Non sai da dove partire? No worries, ci pensa viaggiuniversitari.it con le sue activities dal mood #waitingforsummer (una più figa dell’altra) tra Aprile e Giugno! Non ti resta che scoprire le nostre proposte per #shortbreak da paura!

Sentiero degli Dei

Il balcone più bello della Costiera Amalfitana ti aspetta per un percorso montano incredibile che ti farà scoprire angoli panoramici sul mare sempre diversi, uno più bello dell’altro. Un percorso nella natura che ti condurrà da Bomerano fino a Positano, passando per la spiaggia di Arienzo. Montagna, mare e centro città: non manca davvero nulla!

U-day BBQ Edition

Hai presente il Parco del Grassano? Esatto, sarà la location d’eccezione per una giornata pazzesca con un solo obiettivo: divertirsi e dimenticare (almeno per un giorno) libri e sessioni! Immersi nella natura, le attività a disposizione sono davvero tantissime! E poi… non mancherà il barbecue e il buon vino!

Sassi di Matera

Capitale europea della cultura, nonché patrimonio dell’UNESCO, Matera e i suoi Sassi non possono mancare tra le nostre activities. Indossa le scarpe più comode che hai, prepara lo zaino e non dimenticare la macchina fotografica: ogni suo angolo merita uno scatto. By night, poi, la città è un vero incanto!

Villa Universitaria

Non un semplice weekend, ma moooolto di più! 3 giorni da condividere con i tuoi e tanti nuovi amici nel cuore del divertimento del Cilento: Paestum! Non possiamo svelarvi molto sulla programmazione (ci piace mantenere un po’ di mistero) ma sappi che è prevista anche una serata in discoteca!

Baldoria in Riviera Romagnola

Un weekend da sballo che si rispetti è solo sulla Riviera Romagnola. Spiagge chilometriche, beach party, aperitivi e un’intera giornata a Mirabilandia! Scommettiamo che questo weekend entrerà di diritto nella top 10 delle tue esperienze memorabili?

Polignano a Mare e Alberobello

Una destinazione mai scontata: Polignano è tra i borghi più belli d’Italia e ti saprà stupire in ogni suo angolo, dalle abitazioni bianche alle terrazze che danno direttamente sul mare. Sarà, poi, la volta ad Alberobello per una passeggiata tra i suoi caratteristici trulli e una merenda col tipico pasticciotto!

Ponte alla Luna

Una giornata dal fiato sospeso… come il ponte tibetano che attraverserai! Nel cuore della Basilicata, la ridente località di Sasso Castalda ti offrirà l’occasione di sfidare le tue paure e in cambio ti regalerà un panorama unico. Lo senti? Al solo pensiero ti batte già forte il cuore.

Sbreak

Celebriamo l’estate in anticipo di un mese con un evento che dimenticherai difficilmente! Gallipoli, la capitale della movida italiana, protagonista indiscussa dell’estate #madeinItaly di viaggiuniversitari.it, ci accoglie per un weekend da panico! Non prendere impegni…

Vesuvio Experience

Mai trascorso una notte in tenda? È arrivato il momento giusto per rimediare! Il Parco Nazionale del Vesuvio ti farà vivere una notte magica a contatto con la natura. Una spaghettata e un calice di vino, musica attorno ad un falò e un cielo tappezzato di stelle. Ti abbiamo convinto, vero?

Insomma, che tu parta in coppia, con gli amici di sempre o voglia conoscere nuovi amici, che tu preferisca visitare posti nuovi o semplicemente passare un fine settimana fuori dal comune, non ti resta che scegliere tra le tante activities in programma in base ai tuoi gusti e alle tue esigenze. A tutto il resto pensiamo noi!

Approfitta dell’operazione #smart di viaggiuniversitari.it prenotando con un piccolissimo acconto!

La prenotazione è low-cost, flessibile, rimborsabile e sicura!