Categorie
Blog

A caccia di posti instagrammabili!

8 road trip alla scoperta dei luoghi più belli da fotografare

Hai presente il detto “Anche l’occhio vuole la sua parte”? Bene, vale soprattutto quando si viaggia. Se è pur vero che di posti meravigliosi ne è pieno il mondo, forse non sai che ce ne sono alcuni così particolari da rientrare di diritto tra i cosiddetti “posti instagrammabili”. Alzi la mano chi almeno una volta nella vita ha pensato “questa la pubblico su Instagram”. Eccoci quindi con una nuova raccolta che ti farà venire voglia di visitare (e fotografare) almeno uno di questi splendidi angoli di 8 destinazioni in tour sulle quattro ruote.

Marocco

Come resistere al fascino intramontabile della città imperiale di Marrakech? Te lo diciamo noi: è impossibile. Prova, ad esempio, a non farti stregare dagli spettacolari Giardini Majorelle. Di proprietà di Yves Saint Laurent, il complesso di giardini botanici è un connubio di arte moderna e vegetazione lussureggiante. Non lasciarti scappare, poi, una tappa al mercato del Suq per immortalare momenti unici di vita quotidiana. Ma è spostandoti verso Ouarzazate che potrai conoscere la vera essenza della cultura berbera: tra il panorama sull’Oasi di Skoura dalla Kasbah Amridil e le ambientazioni del Trono di Spade della Kasbah Ait-Ben-Haddou, avrai il rullino intasato di foto invidiabili!

Andalusia

Con la Spagna moresca è colpo di fulmine dal primo istante in cui la si visita. Sarà impossibile non notare l’influenza araba in ogni suo angolo e nei suoi preziosi palazzi. Ogni città regala spettacoli incredibili: la meravigliosa fortezza musulmana dell’Alcazaba e il Castello di Gibralfaro con la splendida vista su Malaga, il suggestivo Castillo de San Sebastián di Cadice arroccato su un isolotto roccioso, il maestoso Real Alcazar di Siviglia, i colorati cortili romani di Cordova e, dulcis in fundo, la grandiosa Alhambra di Granada. Qualsiasi sia la tua preferita, scommettiamo che sarai tentato di fotografare qualsiasi angolo di questa incantevole regione?

Portogallo

Tra saudade e vivacità, un tour del Portogallo merita una carrellata di foto agli azulejos più belli: non perderti quelli della Chiesa di San Ildefonso a Porto o ancora della l’Igreja de Santa Cruz a Coimbra. A Nazaré non può mancare, invece, una foto dal Forte Sao Miguel Arcanjo sull’Oceano per ammirare e immortalare onde da record. Inoltre, a Sintra potrai dare sfogo alla tua vena artistica visitando il bizzarro e coloratissimo Palácio Nacional da Pena. Ma è la capitale a regalare tantissime occasioni per lo scatto perfetto soprattutto grazie ai suoi punti più suggestivi: l’iconica torre di Belém e ovviamente l’immenso ponte Vasco da Gama.

Scozia

Preparatevi a rimanere a bocca aperta per i numerosissimi luoghi dal “wow” assicurato! Partendo proprio dalla capitale, a Edimburgo non potrai perderti la vista su tutta la città dal suo Castello. Impossibile resistere alla tentazione di fotografare la nordica West Sands Beach, le rovine dell’Abbazia di Arbroath e il Castello di Dunnottar (definito tra i più belli della Scozia). E vorrai mica perderti il suggestivo e misterioso Loch Ness? Senza dimenticare infine l’Isola di Skye che regala spettacoli anche lungo il tragitto per raggiungerla, uno fra questi, l’isoletta di Eilean Donan dove sorge il bellissimo castello, uno dei più fotografati del Regno Unito.

Baviera

La Romantische Straße offre non poche occasioni per scattare foto indimenticabili e rimanere incantati: ti dicono niente i suoi splendidi castelli? Impossibile scegliere quale sia il più bello tra la dimora di Linderhof con i suoi splendidi giardini, il Castello di Hohenschwangau con la vista mozzafiato sul lago Alpsee e il famoso castello de “La Bella addormentata nel bosco” di Neuschwanstein. Nel dubbio, non perdetene nessuno! Due chicche del tour della Baviera? Il villaggio medievale Shongau con le sue architetture tardo gotiche e alla colorata e pittoresca Landsberg. Monaco, infine, merita un posto d’onore, soprattutto per l’atmosfera magica che si respira alla Marienplatz, ancora di più durante il periodo natalizio.

Islanda

Il cielo dell’Islanda è uno dei pochi al mondo in grado di regalare spettacoli come l’aurora boreale. Questo basterà a tenerti sveglio col naso (e l’obiettivo) all’insù. Le terme della Blue Lagoon ti ospiteranno, poi, per tanto relax e scatti da far invidia a chiunque. Se un tour solo non basta a immortalare tutte le sue bellezze naturali quel che è certo, però, è che non puoi perderti un giro nel parco nazionale di Thingvellir e una visita alle cascate più famose: Gullfoss, Skógafoss e Seljalandsfoss. Se poi vuoi fare il pieno di scatti incredibili, un tour in barca al Jökulsárlón è perfetto per fotografare un angolo paradisiaco caratterizzato da giochi di luce incredibili.

Parigi & Normandia

Un viaggio nella Francia del Nord ti farà conoscere paesaggi meravigliosi, dalla costa atlantica a Parigi. Il Mont Saint-Michel è uno dei luoghi più fotografati al mondo per la caratteristica di trasformarsi, come per magia, in un isolotto con l’alta marea. Se la costa normanna ti affascina non dimenticare di dedicare uno scatto alla splendida Étretat con la sua scogliera a strapiombo. In viaggio verso Parigi, poi, non perdere l’occasione di visitare prima due gioielli: l’incantevole casa di Monet a Giverny e la sfarzosa Reggia di Versailles. Lo charme della capitale, infine, ti rapirà soprattutto a Montmartre e nella coloratissima e mai scontata Rue Cremieux, senza dimenticare il suo simbolo iconico: la Tour Eiffel!

Algarve

Selvaggia e autentica, la regione dell’Algarve stupisce con le sue stupende spiagge. Un primo immancabile luogo da visitare e fotografare è a Tavira: il caratteristico cimitero delle ancore. Preparati a innamorarti perdutamente delle isole di Olhao: l’Ilha da Culatra e Ilha da Armona, veri e propri piccoli paradisi sospesi nel tempo. Impossibile decretare quale sia la spiaggia più bella, ma è a Praia da Falesia che potrai assistere a uno dei tramonti più belli mai visti. Infine, la regina indiscussa di Instagram: stavolta è il tuo turno di viverla da vicino e catturarla per sempre in uno scatto. Stiamo parlando della splendida Grotta di Benagil (in foto) con la sua finestra sul cielo.

 


 

Tutte le foto del mondo non basterebbero a descrivere la bellezza incredibile dei posti appena menzionati. Non hai altre alternative: ti tocca ammirarli da vicino e scattare la tua foto da condividere o custodire gelosamente con te. Hai bisogno di altri motivi in più per visitare almeno una di queste destinazioni in Minivan?

Categorie
Blog

Pub Crawl

Cos’è e dove non puoi assolutamente perdertelo

Comunemente conosciuto come “giro dei locali”, il pub crawl (o bar crawl) è un’usanza popolare che, se non hai mai provato, non può mancare nella lista delle cose da fare almeno una volta nella vita. Che tu decida di partecipare ad una serata alcolica nella tua città o in vacanza, l’obiettivo è semplice: spostarsi esclusivamente a piedi tra un locale e l’altro della città per bere in compagnia dei propri amici. Inutile specificare che, a fine serata, non sarai in grado di reggerti in piedi… Non a caso, la parola crawl (dall’inglese, strisciare) suggerisce il passaggio dall’attività motoria della camminata a quella tipica degli invertebrati.

Ti sentiamo scalpitare e quindi, veniamo al dunque: come si organizza un pub crawl? Prima di tutto, chiama a rapporto i tuoi amici, scegliete la bevanda alcolica protagonista della serata, i locali dove fare tappa e… il gioco è fatto. Se non sapete da dove cominciare, don’t panic, esistono molte associazioni e tour operator che organizzano pub crawl nelle maggiori città europee. Per renderti tutto più semplice, sapevi che viaggiuniversitari.it ha incluso il pub crawl tra le attività di 3 imperdibili road trip? Non ringraziarci…

Andalusia

Nell’incantevole regione dell’Andalusia, una serata a Malaga degna di essere ricordata non può non contemplare un giro dei locali più cool a ritmo della musica caliente. Fare amicizia non è mai stato così semplice… tra Sangria, Cerveza e Tequila avrai soltanto l’imbarazzo della scelta per una notte dal mood “barcollo ma non mollo”.

Parigi & Normandia

La Ville Lumière, chic di giorno e vivace by night, è tra le città preferite dai giovani turisti (e autoctoni) fedeli al pub crawl. Il motivo è semplice: girare a piedi per l’affascinante centro di Parigi al chiaro di luna fa già un certo effetto, se poi il livello etilico sale, scommettiamo che per la fine della serata le avrai dichiarato eterno amore.

Islanda

Nella nordica Islanda il pub crawl ha un nome specifico (e impronunciabile). La sfrenata vita notturna della capitale prende infatti il nome di djammið e indica proprio la modalità con cui i giovani islandesi amano trascorrere la serata in città, ossia in giro tra i locali fino a notte fonda. Pronto a conoscere Reykjavík come non l’hai mai vista?

 


 

Ricapitolando: qualunque sia l’occasione da festeggiare e soprattutto, ovunque tu decida di farlo, ti aspetta una serata irripetibile all’insegna del divertimento. Avrai l’occasione di conoscere nuovi amici da tutte le parti del mondo, ancora di più se si sceglie di fare un’esperienza del genere all’estero.
Adesso che lo sai hai un motivo in più per scegliere una delle nostre destinazioni in Minivan e regalarti non solo serate memorabili come queste, ma anche l’esperienza incredibile del viaggio on the road. Stai già preparando le valigie, vero?